Home ARTICOLI Consiglio Comunale. Primi battibecchi. Uniti per Cervinara abbandona
0

Consiglio Comunale. Primi battibecchi. Uniti per Cervinara abbandona

0

Il Gruppo Consiliare “Uniti Per Cervinara” informa la cittadinanza di Cervinara di aver abbandonato per protesta la seduta del consiglio comunale al momento dell’esame dell’ultimo punto all’ordine del giorno: “Emergenza Sanitaria. Discussioni”, dopo aver ascoltato l’intervento del Sindaco Caterina Lengua che ha fatto la solita autocelebrazione dell’attività dell’amministrazione per arginare l’epidemia da Covid. 

In data 26 ottobre scorso era stato il gruppo di opposizione a chiedere la convocazione di un apposito consiglio comunale straordinario e urgente, aperto al contributo delle professionalità cervinaresi, sul punto specifico:” Emergenza Covid 19”. 

Il Sindaco incurante dei suoi obblighi di convocare, a norma di statuto, il consiglio entro 20 giorni dalla richiesta, contravvenendo al rispetto dei diritti della minoranza, ha ritenuto di cambiare la terminologia del punto all’ordine del giorno e di relazionare lei stessa sul punto, attribuendosi meriti sulle sue iniziative che sanno di pura demagogia.

Il gruppo consiliare di minoranza dopo l’intervento del capogruppo Domenico Cioffi, che ha elencato una serie di atti e comportamenti messi in essere dalla maggioranza con la totale esclusione della minoranza, ha abbandonato l’aula in segno di protesta contro la protervia e la mancanza di cultura democratica da parte del Sindaco e della maggioranza tutta.

Il gruppo Uniti per Cervinara continuerà nelle sedi opportune la sua azione per la convocazione del consiglio comunale esclusivamente sull’epidemia da Covid, per fare luce su ritardi ed errori dell’amministrazione comunale e per formula<re proposte operative.

E’ da censurare poi il comportamento del capogruppo di maggioranza Giovanni Bizzarro che in maniera puerile e infantile ha commentato il gesto forte della minoranza: “Meglio che non vengono proprio”, confermando la mancanza di principi democratici.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: