1. Home
  2. POLITICA
  3. Forchia, il sindaco Papa “Bilancio in ulteriore e netto miglioramento”
0

Forchia, il sindaco Papa “Bilancio in ulteriore e netto miglioramento”

Forchia, il sindaco Papa “Bilancio in ulteriore e netto miglioramento”
0
0

Lavoriamo, in piena e condivisa sinergia tra l’apparato tecnico e quello politico al fine di dare risposte alla nostra Comunità.
A tal riguardo, stiamo continuando a condurre un attento lavoro al fine di migliorare ulteriormente la situazione finanziaria dell’Ente”.

Così il sindaco Pino Papa all’indomani dell’ultima seduta del Consiglio comunale.
L’esercizio si chiude con un netto miglioramento dei parametri: la nostra piccola realtà sta operando in modo peculiare.
Abbiamo, anche quest’anno
– prosegue il Primo Cittadino – lasciata invariata l’aliquota delle tasse locali mantenendo inalterato lo standard qualitativo di servizi quale pubblica illuminazione, prelievo rifiuti, manutenzione, trasporto scolastico e servizio mensa, quest’ultimi due servizi coperti quasi interamente dalla cassa.
Ci stiamo concentrando sul discorso del recupero dai grandi evasori: in tal senso stiamo conducendo mirate iniziative che presto daranno ulteriore ossigeno al Bilancio.
Per il resto, la sapiente attività di programmazione consente al Comune di Forchia di farsi trovare pronto agli appuntamenti delle misure sovracomunali, quasi unica occasione di sviluppo, in termini di opere pubbliche, per gli Enti locali”.

Una riflessione anche sulla nota dell’opposizione consiliare.
Si impone risposta – osserva il sindaco – alle doglianze espresse dall’opposizione rispetto agli orari di convocazione delle sedute consiliari.
Ci limitiamo ad osservare come, ancora una volta, la minoranza sia risultata assente ad un appuntamento consiliare che prevedeva la discussione di importanti passaggi amministrativi.
La convocazione della seduta era stata diramata circa una settimana prima dell’appuntamento, circostanza che consentiva di organizzarsi per tempo.
In ogni caso, la minoranza avrebbe potuto chiedere al Presidente del Consiglio di posticipare l’orario di convocazione”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: