1. Home
  2. CRONACA
  3. Aggressione a Nuzzolillo, due condanne
0

Aggressione a Nuzzolillo, due condanne

Aggressione a Nuzzolillo, due condanne
0
0

Due condanne ad un anno di reclusione, con sospensione della pena, per Pasquale Ascierto e Celestino Campagnuolo; quattro assoluzioni con formula piena, invece, “per non aver commesso il fatto”, per Antonio Saturnino, Michelangelo Russo, Fabio Oropallo e Michele Vigliotti.
Così ha sentenziato la dottoressa Fallarino, giudice del Tribunale di Benevento, ad esito del procedimento scaturito dell’aggressione subita a Puglianello, nel 2015, dal giornalista Billy Nuzzolillo.
Come ricostruirono gli inquirenti, nel post gara tra i padroni di casa e la Virtus Goti, match valido per il Campionato di Prima Categoria, il professionista, mentre si recava a recuperare la propria automobile, era stato raggiunto da più sostenitori della formazione saticulana e colpito a calci e pugni.
Seguì la denuncia di Nuzzolillo che, nelle immediatezze, si era recato in Pronto Soccorso dove gli erano stati refertati cinque giorni di prognosi.
Lo stesso aveva ricondotto la matrice dell’aggressione ad un risentimento che avrebbero nutrito nei suoi confronti i supporter saticulani un po’ per la rivalità calcistica con la squadra cerretese, di cui il giornalista era stato Presidente fino all’anno precedente, un po’ per alcuni articoli di giornale attraverso i quali l’allora Direttore di Sannio Press aveva espresso condanna per cori razzisti che erano stati rivolti ad un giocatore di colore in occasione di un match tra i Goti ed il Vitulano.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: