1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Montesarchio diventa cardioprotetta
0

Montesarchio diventa cardioprotetta

Montesarchio diventa cardioprotetta
0
0

Diffondere la cultura del primo soccorso “laico” in situazioni di emergenza; Favorire sul suolo pubblico la presenza di defibrillatori semiautomatici Dae nonché la formazione di cittadini volontari, attraverso corsi Basic Life SupportDefìbrillation.
Sono questi i concept di base del progetto “Montesarchio Comune Cardioprotetto”, percorso finalizzato alla realizzazione di un sistema territoriale volto a prevenire le morti per arresto cardiaco improvviso.
A promuoverlo la sinergia tra l’Ente comunale di Montesarchio e la locale Misericordia, riferimento guidato dalla Governatrice, dottoressa Loredana Napolitano.
I contenuti progettuali prevedono la posizione di cinque postazioni di defibrillatori in altrettanti punti del paese. In particolare, si ipotizza, in aggiunta alla location di piazza Poerio, di collocare detti dispositivi a Latonuovo, presso la chiesa di Varoni, nella piazzetta di Cirignano e presso la scuola di Tufara Valle.
Allo stesso momento la Giunta comunale di Montesarchio ha autorizzato la già citata ad attivare corsi di formazione in favore dei cittadini di interessati a conseguire l’autorizzazione all’impiego del Dae, ricorrendo ad organismi in possesso dei prescritti requisiti, al fine di praticare rianimazione cardiopolmonare di qualità e di utilizzare il dispositivo salvavita, laddove impossibile reperire tempestivamente personale sanitario. 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: