1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. I.P.S. di San Martino Valle Caudina tra le aziende più virtuose del Paese
0

I.P.S. di San Martino Valle Caudina tra le aziende più virtuose del Paese

I.P.S. di San Martino Valle Caudina tra le aziende più virtuose del Paese
0
0

Si è svolta ieri, presso l’università “Luiss Guido Carli” di Roma, la premiazione di 160 imprese italiane. D’Alessio (Ips) : “Crediamo nell’economia circolare: è il nostro core business”


Altro importante traguardo per un’azienda campana: ieri mattina, a Roma, la I.P.S. di San Martino Valle Caudina (Av) è stata premiata nell’ambito dell’evento “Industria Felix: l’Italia che compete”. Ennesimo riconoscimento per l’azienda caudina che arriva per essersi distinta, a livello nazionale, grazie agli ultimi risultati di bilancio. 
Durante la manifestazione sono state premiate 160 eccellenze del panorama imprenditoriale italiano (22 con sede in Campania) che sono esempi virtuosi. Queste imprese sono state scelte tra i settori strategici, insignite dell’Alta onorificenza di bilancio, in base a criteri oggettivi e che tengono conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività, del Cerved Group Score Impact (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e in alcuni casi del bilancio/report di sostenibilità. Dunque, c’è un’Italia che riparte con imprese performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente secondo Cerved e, talvolta, anche sostenibili.
Ieri a Roma, a rappresentare l’I.P.S. e a ritirare il prestigioso premio è stato l’amministratore delegato Sergio D’Alessio che ha ringraziato gli organizzatori della manifestazione, Industria Felix, e ha spiegato: “E’ un onore essere qui e rappresentare la nostra realtà produttiva, composta da tanti giovani competenti: sono loro il nostro motore. Ci occupiamo di ambiente e rifiuti da quando siamo nati, ovvero 15 anni fa, e abbiamo sempre puntato sull’economica circolare. Infatti, recuperiamo rifiuti, trasformiamo tutto ciò che viene scartato in materia prima per poi rivendere il prodotto finale alle aziende: questo è il nostro core business.”
Inoltre, D’Alessio durante il discorso ha evidenziato: “Siamo ubicati in una zona interna della Campania: in Irpinia. Per crescere ulteriormente abbiamo bisogno di infrastrutture e in vista della grande occasione del Pnrr credo sia  necessario tener conto delle aree interne perché vogliamo continuare così ed esserci sempre, anche nei prossimi anni”
La seconda edizione nazionale di Industria Felix, che si è svolta presso l’università “Luiss Guido Carli” di Roma, è stata aperta dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Assuntela Messina ed altri ospiti di alto profilo. L’evento è stato organizzato dal trimestrale di economia diretto da Michele Montemurro Industria Felix Magazine in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con i patrocini di Confindustria e Simest, con le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: