Home ARTICOLI Moiano, cimiteri ed asili: Buonanno chiude tutto
0

Moiano, cimiteri ed asili: Buonanno chiude tutto

0

Giacomo Buonanno chiude tutto. Linea “rigorista” del Primo Cittadino di Moiano che, in rapida sequenza, ha disposto, con altrettante ordinanze, la sospensione del mercato settimanale, la chiusura delle scuole nonché la chiusura del cimitero comunale.
Già nella giornata di ieri, come detto, non si è svolto il tradizionale appuntamento settimanale con gli ambulanti – momento che si sviluppa, appunto, il sabato.
Con proprio atto, quindi, il numero 34 licenziato nella giornata del 23 ottobre, il sindaco caudino ha anche disposto la chiusura del civico cimitero all’accesso pubblico.
Dal 26 Ottobre al 5 Novembre ingressi sospesi al fine di prevenire quelle condizioni di inevitabile assembramento che si sarebbero determinate in occasione della due giorni del 1 e del 2 Novembre.
Asili chiusi, ancora, per tutta la prossima settimana: effetto, questo, della ordinanza 33 – sempre datata 23 Ottobre – che ha stoppato le attività dell’Infanzia, sia con riferimento alle strutture pubbliche sia con riferimento alle strutture private.
Come si ricorda, l’ordinanza regionale numero 80, rivedendo le previsioni della 79, aveva “riaperto” le attività in presenza dei nido e micronido.
Una disposizione, tuttavia, che Buonanno ha voluto superare con proprio atto locale.
I 40 contagi accertati in paese – vedi altro articolo in pagina – sconsigliano fortemente momenti di intenso contatto e di interazione come quelli dati dai contatti nelle classi.
In ispecie considerando la fascia anagrafica in questione che, per sua (incolpevole) natura, non riesce, nonostante lo sforzo degli educatori, a rispettare in modo puntuale le regole.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: