Home ARTICOLI Cava Durazzano, Moccia vince al Consiglio di Stato: le riflessioni di Piccoli
0

Cava Durazzano, Moccia vince al Consiglio di Stato: le riflessioni di Piccoli

0

nota stampa Giovannina Piccoli

A seguito della sentenza del Consiglio di Stato n. 5482/2020, relativa alla problematica attività estrattiva Fossa delle Nevi, i Comuni di Durazzano e Santa Maria A vico sono risultati soccombenti e sono stati pertanto condannati al pagamento delle spese processuali nei confronti della controparte, Moccia Industria Srl.
è quanto comunica l’ex Sindaco e ora Vicesindaco ed assessore al contenzioso avv. Giovannina Piccoli che, durante la sua sindacatura, avendo previsto quest’esito, aveva scelto di non far costituire in giudizio il comune di Sant’Agata de’ Goti, per risparmiargli, quanto meno, il pagamento delle spese processuali cui, difatti, i comuni soccombenti sono stati condannati.
Risponde così a chi aveva ben pensato di strumentalizzare la scelta dell’allora Sindaco, accusandola di non aver avuto sufficientemente a cuore la difesa del territorio.
“La difesa ambientale è stata sicuramente una priorità della mia amministrazione, come di quella attuale, ma una costituzione in un giudizio palesemente infondata non rappresenta in alcun modo un’azione a tutela del territorio, bensì si limita ad esporre l’ente al pagamento della parcella nei confronti del proprio legale e, addirittura, alla refusione delle spese di controparte, come la sentenza ha dimostrato. La scelta di evitarla è stata fatta nell’esclusivo interesse dell’ente, per non doverci sobbarcare anche i costi di una sconfitta che sapevo essere annunciata, perché la mia professione mi consente di esaminare con attenzione il fascicolo processuale. Una sana ed efficace azione di governo è quella che tiene a cuore tutti gli interessi dei cittadini e lavora alacremente per contemperarli, perché il territorio siamo noi tutti.”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: