1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Furti ad Airola, cittadino scrive a Prefetto
0

Furti ad Airola, cittadino scrive a Prefetto

Furti ad Airola, cittadino scrive a Prefetto
0

L’ondata di furti che si sta abbattendo sul territorio desta non poche preoccupazioni nella locale Comunità. Alla nostra attenzione una lettera che un cittadino, Raimondo Borriello, ha voluto inviare al Prefetto di Benevento, dottore Carlo Torlontano, rappresentando le preoccupazioni che si stanno vivendo in quest’ultimo lunghissimo periodo. “Lo scrivente – esordisce la nota di Borriello, noto anche per il suo attivismo associativo – con non poca preoccupazione richiama alla sua attenzione la difficile situazione nella quale ahinoi cittadini di Airola stiamo vivendo da molti mesi, siamo spaventati, e la situazione è indubbiamente pesante. I numerosi furti avvenuti già ad Ottobre presso l’Istituto Comprensivo Vanvitelli – prosegue Borriello – sono solo l’inizio di quello che sta accadendo ora presso le abitazioni private in pieno giorno. E’ evidente che la causa di questa situazione non può essere addebitata alle Forze dell’Ordine, meritevoli di considerazione per gli sforzi che fanno nonostante le ristrettezze, ma la popolazione è stremata dalla paura. Il sentimento di impotenza è tale da tentare di organizzarsi in mutua vigilanza. Alcuni cittadini hanno proposto le ronde. Tutto questo non può essere accettato in uno Stato in cui la legalità deve essere garantita dalle Istituzioni.
Le chiedo, sicuro di un Suo interessamento, di dare corso ad un rapido ed efficace intervento al fine di risolvere i seri problemi di pubblica sicurezza venutisi a creare. Ringrazio sua Eccellenza – si chiude il messaggio – per quanto potrà fare”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: