1. Home
  2. CRONACA
  3. Durazzano, vandali in azione
0

Durazzano, vandali in azione

Durazzano, vandali in azione
0
0

Ancora una volta imbecilli in azione. Questa volta a Durazzano dove qualcuno si è divertito, con puntuale accanimento, a smantellare le coperture in marmo della rotonda prossima alla locale palestra. Poco da commentare. Di seguito, l’amaro sfogo social del consigliere comunale di maggioranza Francesco Marciano

Per l’ennesima volta l’area intorno alla palestra è stata oggetto di vandalismo. Vedendo di persona tutto questo, non posso che essere sconfortato per due ragioni: la prima è legata al fatto che se un ragazzo, un adulto o, comunque, un mio concittadino sente l’esigenza, per le più svariate ragioni, di danneggiare un luogo pubblico, vuol dire che come Comunità stiamo fallendo.

Stiamo fallendo nell’ educare i nostri figli, stiamo fallendo perché la nostra cultura non è volta alla tutela dei beni pubblici che, se sono di tutti, sono anche di ognuno di noi! Stiamo fallendo perché se qualcuno ha visto o sa chi è stato e non ha denunciato, bhè è complice!Immagino già che qualcuno mi dirà che sono amministratore e mi devo impegnare a fare in modo che la telecamera posta li funzioni. Ma è proprio questa la seconda ragione per cui mi sento sconfortato, perché c’è bisogno della repressione per evitare che ciò accada!Invece io credo che, al di là dell’esistenza delle telecamere o meno, questi atti non dovrebbero avvenire e che ognuno di noi dovrebbe iniziare a sentirsi responsabile della tutela dei beni pubblici. Perché il principio non varia: se uno distrugge 2000 non potranno più usare quel bene! E quindi, mi sembra logico che sia nell’interesse di tutti tutelare gli spazi pubblici!

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: