1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Ospedale Sant’Alfonso, la visita del professore Ascierto
0

Ospedale Sant’Alfonso, la visita del professore Ascierto

Ospedale Sant’Alfonso, la visita del professore Ascierto
0
0

Il professore Paolo Ascierto, Direttore dell’Unità di Melanoma, Immunoterapia oncologica e Terapie innovative dell’Istituto nazionale per lo studio e la cura dei tumori – fondazione Giovanni Pascale di Napoli e presidente della Fondazione Melanoma, ha fatto visita, questa mattina, Sant’Alfonso Maria de’Liguori di Sant’Agata de’Goti .
Il professor Ascierto, accompagnato dal dottor Corrado Caracò, chirurgo generale oncologo presso il Pascale, ha effettuato un sopralluogo ai locali della struttura che, come da convenzione tra Istituto “Pascale” e “San Pio”, andranno destinati o saranno utilizzati a supporto dei servizi per patologie neoplastiche. Visitate, tra l’altro, le sale operatorie e il laboratorio di analisi, diretto dalla dottoressa Pasqualina Grasso.
All’incontro/sopralluogo hanno preso parte i dirigenti medici San Pio dottor Pasquale Di Guida, e dottoressa Raffaella Buonocore, l’assessore comunale Valerio Viscusi, che ha portato ai presenti il saluto del Sindaco Riccio – assente per impegni precedentemente assunti – e dell’Amministrazione civica santagatese.
Il professore Ascierto ha sottolineato che l’intento è quello di implementare al “De’ Liguori” oltre che un ambulatorio oncologico, presso il quale eseguire prime visite e visite di follow-up, anche un reparto per interventi e terapie oncologiche.
“Soddisfatto per l’esito dell’incontro odierno -ha dichiarato il sindaco Salvatore Riccio – e per i risultati che “silenziosamente” (non in cambio del silenzio come qualcuno si affanna a sostenere) e con concretezza stiamo portando alla collettività. Ringrazio il professore Ascierto e il Direttore generale del Pascale Attilio Bianchi, il management del San Pio e il DiretyorevMario Nicola Ferrante, per quanto stanno attuando presso il Sant’Alfonso Maria de’Liguori”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: