1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Airola, spesa solidale della Parrocchia di Bagnara
0

Airola, spesa solidale della Parrocchia di Bagnara

Airola, spesa solidale della Parrocchia di Bagnara
0
0

Olio di semi, pelati, olio di oliva, olio di girasole, salumi, confezioni di uova, zucchero, farina 00, tonno al naturale e di oliva, fagioli cannellini, aceto balsamico, aceto bianco, sale doppio, sale fino, torroni, nutella, lievito di birra, frutta secca quali pistacchi, mandorle, datteri, pinoli, nocciole, zampone, mostaccioli ripieni, roccocò pandori con cioccolato o crema, cesti natalizi confezionati. Sono questi i prodotti alimentari che potranno essere donati al fine di supportare famiglie in condizione di disagio. La Parrocchia Santa Maria Assunta di Bagnara di Airola promuove l’iniziativa “Natale di carità – Donare per ricevere”. “Anche quest’anno – commentano dalla Comunità parrocchiale – ognuno di noi può fare un gesto concreto di amore per famiglie conosciute personalmente dal Parroco portando la spesa solidale per celebrare la festa del Natale e donare un sollievo e un aiuto a chi si trova in uno stato indigente”. La raccolta si svilupperà nella giornata di domenica prossima, 19 Dicembre. La spesa solidale potrà essere recata nella sala parrocchiale prima o dopo la Santa Messa delle ore 11. Sempre nella medesima giornata di domenica, sarà collocata, all’esterno della struttura ecclesiastica di Bagnara, una cassetta per raccogliere fondi anche al fine di aiutare nuclei in difficoltà nel pagamento delle utenze. In alternativa, ci si potrà servire del conto corrente postale numero 1050805082, con causale “Caritas”, intestato alla Parrocchia Santa Maria Assunta di Bagnara. Un’opera puntuale, attenta e discreta quella posta in essere dalla Chiesa locale che bene ha il termometro ed il polso del disagio e delle difficoltà. 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: