1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Sant’Agata de’Goti, il green tour di Gesesa
0

Sant’Agata de’Goti, il green tour di Gesesa

Sant’Agata de’Goti, il green tour di Gesesa
0
0

(da GESESA) – A Sant’Agata de’ Goti, la seconda tappa di “Diamo Ossigeno al Futuro”, messi a dimora gli alberi presso la scuola.
Continua il Green tour di GESESA, questa mattina all’I.C. 2 di Sant’Agata de’ Goti plesso Tuoro Scigliato, frazione di San Silvestro, sono stati messi a dimora molti alberi di specie autoctona da dei validi operatori quali gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria.
I piccoli alunni santagatesi, hanno organizzato una vera e propria festa degli Alberi, accogliendo, GESESA, le autorità e gli operatori del vivaio “La Francesca “di Benevento con cartelloni, poesie e stendardi a forma di Albero.
I giovani ambasciatori dell’ambiente, hanno recitato e fatto recitare a tutti i presenti il “Giuramento di Fedeltà e di Amore per gli Alberi” che GESESA ha ricevuto e fatto suo, per poi recitarlo con tutti i piccoli protagonisti degli altri Comuni serviti che hanno aderito a questo importante progetto che affronta gli obiettivi del goals n.15 dell’Agenda 2030.
All’evento hanno preso parte, la Vicesindaco di Sant’Agata de’ Goti Giovannina Piccoli, il Responsabile dei rapporti con il territorio di GESESA Emilio Porcaro, l’Assessore ai Lavori Pubblici Valerio Viscusi, l’Assessore alle Politiche Sociali Angelina Iannotta e la Consigliera delegata alla Comunità Montana del Taburno con i suoi operatori e l’Architetto Carmine Montella. Presenti anche i Carabinieri del Comando Stazione Nucleo Forestale Sant’Agata de’ Goti, il responsabile dei Vivai Forestali Regionali – Settore Foreste di Benevento Aniello Andreotti e il responsabile del Vivaio “La Francesca” di Benevento, Eugenio Maffei.
“Ringrazio GESESA e l’Assessorato alle politiche Agricole, Alimentari e Forestali per averci dato la possibilità di aumentare la presenza di alberi nel nostro territorio”, continua la Vicesindaco Giovannina Piccoli. “I bambini qui presenti, con la loro testimonianza e il logo giuramento di fedeltà e amore per gli alberi, hanno dato a noi adulti un insegnamento importante, che è quello di attenzione e devozione all’ambiente che ci circonda, che se curato e rispettato ci permette di vivere in un ambiente più sano e conserva alle generazioni future un territorio sano. Dare ossigeno all’ambiente significa dare ossigeno alle generazioni future”.
“Dobbiamo imparare a curare e conoscere questi alberi messi a dimora oggi qui”, afferma il Aniello Andreotti responsabile dei Vivai Forestali Regionali – Settore Foreste di Benevento.“ “Gli alberi sono come i bambini, hanno bisogno di cure, confido in questi piccoli operatori del verde, che sono i testimoni del futuro. I vivai regionali forestali sono a disposizione per tutte le richieste che arriveranno dai Comuni”.
“Una giornata che è stata tramutata in festa dalla gioiosa vivacità dei bambini”, afferma l’Amministratore Delegato di GESESA Salvatore Rubbo, “affidare a loro il nostro messaggio di sostenibilità ed attenzione per l’ambiente è il modo migliore per guardare al futuro con ottimismo”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: