1. Home
  2. POLITICA
  3. Airola. Il consigliere Stravino aderisce a Fratelli d’Italia
0

Airola. Il consigliere Stravino aderisce a Fratelli d’Italia

Airola. Il consigliere Stravino aderisce a Fratelli d’Italia
0

“Le vicende politico-amministrative che ultimamente stanno gravemente danneggiando l’intera Comunità di Airola, mi hanno convinto ad intraprendere una nuova esperienza al fianco del Senatore Domenico Matera”. Così il consigliere comunale Giuseppe Stravino di Airola nell’ufficializzare il personale “si” ai meloniani.

“Airola – insiste l’imprenditore caudino – ha bisogno di altro spessore, di altra rappresentatività, di altra dignità. Non può essere posta in stallo rispetto a tutti gli altri Comuni della Valle Caudina e della provincia di Benevento, ormai avanti anni luce. Infatti, nonostante il periodo favorevolissimo che ha visto finanziare, non certamente per meriti politici locali, opere pubbliche con il Pnrr, ebbene, nonostante la cascata di fondi europei, siamo l’unico paese che non è riuscito ancora a completare una sola opera finanziata. Cantieri fermi da anni, progettazioni inadeguate alle vere esigenze dei cittadini, disordine, manutenzione inesistente, strade colabrodo, erba incolta, periferie sporche, Centro storico abbandonato, piazza Annunziata ormai vecchia, calcinacci e residui di cantiere addossati al monumento vanvitelliano, abitazioni senza acqua, nonostante la presenza di un politico airolano nel Consiglio di Amministrazione dell’Eic, sicurezza pari a zero, telecamenre non funzionanti, bavaglio al Consiglio comunale con l’eliminazione della diretta streaming, inquinamento, crediti milionari da fitti non riscossi, tasse e tributi al massimo, una classe politica che per sole ambizioni personali salta da pali in frasche tra i più disparati colori politici, senza identità e dignità. Credo – ancora Stravino – sia arrivato il momento di contribuire ad un cambiamento radicale che possa riportare la nostra amata Airola nella posizione centrale che storicamente ha avuto in provincia di Benevento. Ritengo che, per capacità politico-amministrativa, ampiamente dimostrata negli anni e per competenze tecniche ed esperienza, il Senatore Matera rappresenti la massima espressione politica della nostro territorio. 

Uomo determinato, capace, da sempre vicino alle esigenze dei cittadini, costituisce oggi una vera speranza per un futuro roseo e rassicurante. Con me, Fratelli d’Italia, entra in Consiglio comunale, partito di maggioranza in Italia, in ascesa continua, espressione della destra moderata più vicina alle imprese, al mondo del lavoro, alla Sanità alla sicurezza dei cittadini. Insieme al gruppo dirigente, al Senatore Matera, saremo attenti ad ogni istanza dei cittadini e, forti del nostro consenso, daremo voce al popolo, anche senza diretta streaming. Convinto che il vero cambiamento parti da qui, ringrazio il partito di Fratelli d’Italia, i suoi dirigenti, il Senatore Matera e la Presidente Giorgia Meloni per avermi accolto calorosamente creando nuove opportunità per Airola in prospettiva di un cambiamento virtuoso, progressivo e lungimirante a vantaggio dei cittadini e delle generazioni future. 

“Un caloroso augurio di buon lavoro” al consigliere Stravino è venuri anche dal Coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, architetto Paolo Riviezzo. Il medesimo, in particolare, ha voluto cogliere l’occasione per sottolineare il costante lavoro svolto dalla dirigenza cittadina in un’ottica di crescita del partito in città. “Sono certo – ha continuato il Segretario cittadino – che il consigliere Stravino saprà esprimere al meglio la linea politica del partito in Consiglio comunale, contribuendo, insieme a tutto il Direttivo cittadino, al Senatore Matera, agli elettori ed ai simpatizzanti a far crescere Fratelli d’Italia in un contesto locale che già ha dimostrato tanta attenzione nelle scorse elezioni politiche, contribuendo – la chiusura – alla elezione al Senato della Repubblica del Senatore Matera”. 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: