1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Sant’Agata de’Goti, Fratelli d’Italia “Sicurezza, ci vogliono fatti e non parole”
0

Sant’Agata de’Goti, Fratelli d’Italia “Sicurezza, ci vogliono fatti e non parole”

Sant’Agata de’Goti, Fratelli d’Italia “Sicurezza, ci vogliono fatti e non parole”
0

“Alla luce degli avvenimenti di eventi delittuosi quali scippi, furti e rapine  avvenuti in quest’ultimo mese su tutto il territorio comunale di Sant’ Agata de’ Goti, il Circolo territoriale di Fratelli d’Italia vuole evidenziare la necessità di risolvere definitivamente l’annosa problematica che puntualmente attanaglia in modo particolare ogni periodo prefestivo l’intero nostro territorio”. Così la nota dei meloniani di Sant’Agata de’ Goti. Che proseguono 

“Statisticamente, infatti – prosegue la nota – è consuetudine il riscontro di episodi delittuosi proprio in prossimità degli eventi festivi importanti annuali, quali le più importanti ricorrenze religiose e le relative celebrazioni. Non è solo un problema ad horas, ma cronicamente indelebile, per una serie di motivazioni che investono negativamente il tessuto sociale del nostro territorio, cerniera tra le provincie densamente popolate della regione Campania. Il registrarsi di tali eventi in spregio totale al civile vivere sono segni oramai di una società debole: la frequenza insistente di questi episodi delittuosi accaduti in quest’ultimo periodo sono il segno tangibile dell’insufficienza dei presidi del settore. Lo riportano gli stessi organismi predisposti alla tutela ed alla sicurezza della società: personale e mezzi insufficienti alla gestione di un territorio vasto ed orograficamente variegato.

La popolazione è stanca mentalmente : il territorio è contraddistinto da una insufficiente nonché scarsa illuminazione pubblica, da una ridotta videosorveglianza , presente solo in alcuni punti del centro ed inesistente nelle numerose contrade e frazioni, da una evidenziata ridotta presenza di personale e mezzi atti alla tutela ed alla sicurezza del territorio.

E’ giunto il momento di mettere un definitivo freno al registrarsi degli episodi delittuosi a carico della popolazione, eventi criminali liberamente effettuati anche nelle ore diurne, oltre che serali, da delinquenti crudeli. E’ necessario pertanto che gli organismi preposti si adoperino non solo a rafforzare le forze dell’ordine presenti in agro del territorio comunale ma a valutare la seria possibilità di istituire nel nostro territorio una compagine di rango superiore, quali una compagnia od un commissariato di Forze di Polizia. 

Un organismo superiore di polizia rappresenterebbe rispetto al presente un notevole punto di forza , nevralgico e strategico per il nostro territorio a ridosso delle provincie confinanti, densamente popolate. Per arginare la delinquenza sono necessarie risorse umane e materiali : non bastano i presidi esistenti, insufficienti a garantire l’intero territorio sia per la carenza di personale che di mezzi. 

L’invito che Fratelli d’Italia rivolge all’attuale amministrazione comunale è quello di sostenere con più consistenza la sicurezza dei cittadini, garantendo la pubblica illuminazione e la videosorveglianza su tutto il territorio, di incrementare il personale di polizia municipale e di farsi promotore presso i competenti enti istituzionali per l’istituzione presso il nostro territorio di un organismo superiore di forze di polizia. Noi di Fratelli d’Italia, circolo territoriale di Sant’Agata de’ Goti, siamo certi che il Sindaco Riccio e l’intera macchina amministrativa, attraverso i nostri suggerimenti, possano migliorare la sicurezza e la tutela del nostro Comune : asserire che il territorio è sicuro, alla luce  dell’escalation recente e progressiva dei furti e rapine commissionati a carico della popolazione, è sinonimo di superficialità.

Fatti, non parole – concludono da Fratelli d’Italia di Sant’Agata de’Goti – la popolazione ha bisogno di certezze”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: