1. Home
  2. CULTURA
  3. Montesarchio. Migliaia di visitatori per Giorni al Borgo
0

Montesarchio. Migliaia di visitatori per Giorni al Borgo

Montesarchio. Migliaia di visitatori per Giorni al Borgo
0

Con il concerto del caudino Rino Oliva, tenutosi nella villa comunale  ieri sera, si è chiusa la Rassegna “Giorni al Borgo” organizzata dalla Pro Loco di Montesarchio. La tre giorni nel borgo San Francesco-Fontanelle ha visto migliaia di visitatori accorsi da ogni dove ed ha messo in risalto lo spirito di aggregazione tanto che, gli abitanti del luogo, già nostalgici del clima di festa, si sono riuniti l’altra sera per la prima cena al borgo tra gli abitanti. La XXIV edizione ha portato in scena arte, musica e cultura con eventi per tutti i gusti: concerti, laboratori creativi, mostre e tradizioni. Un percorso enogastronomico con ristoratori e cantine selezionate da esperti del settore ha caratterizzato la manifestazione. Il borgo è tornato ai fasti di un tempo con gli artigiani ed i prodotti tipici caudini. Per l’occasione è arrivato dagli Stati Uniti, dove è famoso per i suoi panini italiani, Carmelo Pisillo Nazzaro. Nel suo paese di origine, Pisillo ha proposto il panino “Assteas” dal nome del cratere custodito nel Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino. Una presenza massiccia ha seguito anche il corteo storico svoltosi  Domenica 3 settembre e composto da più di 100 figuranti in magnifici abiti d’epoca realizzati dall’artista Mimmo Pedoto. Gli sbandieratori di “Città di Sessa Aurunca”  che hanno accompagnato il corteo hanno proiettato gli spettatori, con i loro lanci e sventolii dei vessilli, in un’atmosfera di altri tempi. Ecco le parole del presidente della Pro Loco dott. Nicolino Tontoli subito dopo la fine della kermesse: ”Il ringraziamento va a tutta la popolazione di Montesarchio, che in vari modi ha supportato la manifestazione, all’Amministrazione Comunale ed a tutti gli sponsor. Un particolare ringraziamento va agli abitanti del borgo San francesco-Fontanelle che ci hanno aperto le loro case ed a tutti i soci della Pro Loco che, con il loro impegno profuso hanno contribuito alla ottima riuscita di questa edizione che definirei straordinaria. Il grande cuore dei nostri volontari ha ricreato nel borgo la calda atmosfera del passato”.

sponsor sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: