1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. De Liguori, gli studenti si specializzano in cosmesi e accoglienza
0

De Liguori, gli studenti si specializzano in cosmesi e accoglienza

De Liguori, gli studenti si specializzano in cosmesi e accoglienza
0

Dalla cosmesi all’accoglienza.
Passando per mille altre attività.
Si avviano a conclusione i vari percorsi Pcto che gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “De’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti, riferimento guidato dalla Dirigente scolastica Maria Rosaria Icolaro, hanno affrontato nel corso dell’anno scolastico prossimo a conclusione.
Il progetto “Farmacia in pillole”, per iniziare, svolto dalla classe IIIA L.C., si è concluso con una manifestazione di presentazione dei vari step delle attività svolte.
Sotto la supervisione del tutor esterno, dottoressa Luisa Ruggieri, del tutor interno professoressa Caterina Pascolo e, alla presenza della Dirigente, gli studenti hanno presentato il prodotto finale, frutto di un lavoro che ha visto procedere in perfetto accordo teoria e pratica.
Il prodotto realizzato, confezionato ed etichettato è una crema in tre tipologie: balsamica, idratante e tonificante.
Il mondo umanistico e quello scientifico, supportandosi vicendevolmente, si sono fusi in un unico sapere colto nella sua integrità, nella sua varietà, nella sua ricchezza.
Una perfetta applicazione al caso pratico del momento nozionistico.
Ma non solo.

IL PERCORSO TURISMO

I “deliguorini”, come prima anticipato, si sono fatti apprezzare anche nel percorso di accoglienza, appunto, che i ragazzi e le ragazze della IVC Turismo, nell’ambito del PCTO, hanno svolto presso “La Tenuta del Barone” di Sant’Agata de’ Goti nell’ambito dello “Slow tourism”.
Guidati dal tutor esterno, Ciro Razzano, e dal tutor interno, professoressa Angela Santoro, i giovani hanno accolto turisti italiani e stranieri accompagnandoli in “un viaggio più dolce, più lento e più profondo” alla riscoperta della natura e del benessere fisico ed emotivo.
A loro è venuto il plauso
del giudice Giulio Galassi, ospite presso la struttura, che, attraverso una lettera, ha ringraziato ed elogiato gli studenti per il servizio reso.
Così scrive “Pur essendo giovanissimi questi ragazzi hanno dimostrato le tecniche di adeguamento alle regole del settore e l’adozione di un comportamento consono al ruolo da loro prefissato: quello di coinvolgere il cliente di una struttura ricettiva a visitare le bellezze che la circondano”.
Una formazione ed una preparazione che sono sempre più ampie per quelli che saranno i protagonisti del domani.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: