1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Ferrovia Valle Caudina, Matera ottiene garanzie da Eav
0

Ferrovia Valle Caudina, Matera ottiene garanzie da Eav

Ferrovia Valle Caudina, Matera ottiene garanzie da Eav
0

Ho avuto un proficuo colloquio con il Presidente Eav, dottore Umberto De Gregorio, che ringrazio della disponibilità, per quanto riguarda la annosa questione della riapertura al traffico della tratta ferroviaria Benevento-Napoli via Cancello/Valle Caudina.
Ritengo sia stato un confronto positivo”.

Così il Senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera alla luce delle voci che ipotizzavano un allungamento nei tempi di ultimazione degli interventi in essere sulla importante linea, infrastruttura assolutamente strategica per i tanti studenti e lavoratori che dalla Valle Caudina muovono in direzione, in particolare, del Capoluogo partenopeo.
“Il Presidente Eav mi ha fornito rassicurazioni sul fatto che – prosegue Matera – i lavori saranno effettivamente portati a termine entro il mese di Ottobre di quest’anno.
Lo stesso mi ha poi fatto presente che, una volta terminato l’intervento, si dovrà provvedere a chiedere nulla osta per la riattivazione del percorso ferrato all’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali ed autostradali, Organismo a ciò demandato che potrebbe impiegare qualche mese per fornire l’autorizzazione.
Per questo motivo ho proposto al Presidente Eav di non attendere il termine dei lavori per avviare l’interlocuzione con Ansfisa ma di farlo prima in modo tale da guadagnare qualche settimana sulla tabella di marcia.

“TROVATO MASSIMA DISPONIBILITÀ”

Rispetto a questa mia proposta ho trovato la disponibilità del dottore De Gregorio. In ogni caso, il Presidente mi ha rassicurato sul fatto che i lavori procedono regolarmente e che il cronoprogramma è pienamente rispettato.
Siamo assolutamente attenti e sensibili ai disagi che i pendolari stanno patendo a causa della chiusura della tratta, circostanza che determina un forte allungamento nei tempi di viaggio.
Sappiamo bene 
– ha proseguito il Senatore Matera avviandosi a conclusione – che ogni giorno in più di mancato funzionamento equivale a profondi inconvenienti a discapito della quotidianità di tanti nostri conterranei.
In uno spirito di profonda collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti, opereremo al fine di risolvere in tempi quanto più rapidi possibili la questione mai dimenticando come ad esito dei lavori avremo un percorso ferroviario più moderno, con la riqualificazione di diverse stazioni – quali quelle di Benevento Appia, Cervinara e San Martino Valle Caudina – e sicuro con la velocità di marcia che, inoltre, sarà elevata da 50 ad 80 chilometri e la possibilità per i convogli di incrociare in tutte le stazioni”.

(In foto U. De Gregorio)

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: