1. Home
  2. POLITICA
  3. Airola, Primarie Pd: l’analisi di Ruggiero
0

Airola, Primarie Pd: l’analisi di Ruggiero

Airola, Primarie Pd: l’analisi di Ruggiero
0

Si chiude anche ad Airola la lunga fase congressuale del Partito Democratico con la elezione in Assemblea regionale del Segretario di Sezione Diego Ruggiero, membro della Direzione provinciale, e la vittoria di Bonaccini sostenuto in primis dallo stesso Segretario insieme agli organismi dirigenti locali (303 voti).
Buon risultato anche per la Schlein (91) che ha goduto dell’onda lunga del voto di opinione nazionale e del sostegno della Vicesegretaria Refuto.
“La vittoria di Schlein è un segnale importante e bello.
Voglio ringraziare tutti i democratici che hanno donato il proprio tempo per il seggio – dichiara il Segretario Ruggiero- Il dato di affluenza (398) è incoraggiante e testimonia un partito in buona salute ad Airola.
Una sezione forte e autorevole nel partito provinciale e regionale, che oggi annovera più consiglieri comunali di maggioranza ed opposizione.
Con vero piacere ho notato la presenza militante di alcuni consiglieri al seggio, i quali pur divisi in aula consiliare sono stati capaci di essere uniti nel partito.
Manca tuttavia ancora qualcosa.
Colgo da queste primarie un dato politico denso di riflessione: il Pd di Airola se unito resta forza centrale nel panorama politico locale.
Continueremo a lavorare per l’unità e per costruire un nuovo corso che rilanci il Pd anche a livello amministrativo. Prossimo appuntamento – ha chiuso Ruggiero – le elezioni provinciale e poi le europee 2024”

sponsor sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: