1. Home
  2. CULTURA
  3. Il Liceo Lombardi ad Arienzo per le Giornate FAI
0

Il Liceo Lombardi ad Arienzo per le Giornate FAI

Il Liceo Lombardi ad Arienzo per le Giornate FAI
0
0

Risuonano ancora gli echi del Concerto di Primavera tenuto dall’ensemble vocale e strumentale del Liceo musicale “Lombardi “di Airola con il quale, nella Chiesa di San Domenico lo scorso 21 marzo, è stato dato il benvenuto alla stagione della rinascita e i giovani studenti musicisti, guidati dai loro docenti, sono già impegnati nel portare la bellezza della Musica a sostegno della scoperta e promozione del patrimonio ambientale italiano.

In occasione delle Giornate Fai di Primavera del 26 e 27 marzo, infatti, l’I.I.S. “Lombardi” della Città caudina, ha risposto all’invito della delegazione Fai di Caserta partecipando con numerose formazioni all’animazione musicale nei siti di interesse storico-architettonico del Comune di Arienzo. In angoli caratteristici di Terra Murata, tra i vicoli, nelle piazze, nella Chiesa della SS Annunziata, nel chiostro del Monastero di S. Agostino, è stato possibile emozionarsi assistendo ad un connubio di arte tra immagini e suoni, testimonianza di un passato che affiora e che si impone a spettatori di ogni età.

<Tra le finalità educative della nostra Scuola – afferma la dirigente scolastica Maria Pirozzi – grande attenzione viene data alla promozione del senso di appartenenza al contesto territoriale, tramite la partecipazione attiva ad azioni di approfondimento e di conoscenza del patrimonio paesaggistico e storico-culturale locale. L’adesione alle Giornate Fai si è rivelata per la comunità scolastica una occasione di sensibilizzazione e di crescita, rispondendo così ad un progetto formativo, culturale e professionale che dà valore ai percorsi didattici messi in campo>.

Oltre quaranta studenti del Liceo musicale si sono avvicendati nella “due giorni” arienzana in diversi gruppi musicali: duo di arpe, oboe e pianoforte, ensemble di fiati, coro, ensemble di chitarre, trio di archi, voci soliste con pianoforte, chitarre e percussioni. Vivi apprezzamenti per le performances sono giunte agli studenti e alla Scuola da parte dei responsabili del FAI, dagli amministratori locali e dai numerosissimi visitatori che hanno affollato le location di Terra Murata.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: