1. Home
  2. CULTURA
  3. Cervinara. L’emozione dei solisti di Kiev nel concerto promosso da Rotary Valle Caudina
0

Cervinara. L’emozione dei solisti di Kiev nel concerto promosso da Rotary Valle Caudina

Cervinara. L’emozione dei solisti di Kiev nel concerto promosso da Rotary Valle Caudina
0
0

Un Concerto di solidarietà per la pace a Cervinara organizzato dal Rotary Club Valle Caudina.

L’evento, con il sostanziale contributo di tanti Rotariani e non, ha avuto un successo di partecipazione oltre ogni aspettativa.
I solisti di Kiev, 16 orchestrali tra violini e violoncelli ed una soprano, provenienti dall’Ucraina, famosissimi in patria ma anche qui da noi. Infatti si sono trovati in Italia per un tour di concerti proprio allo scoppio della guerra. Il tramite del professore De Angelis, violoncellista docente a Cervinara, chiamato della Prefettura in sostituzione di un musicista accorso a casa per i bombardamenti al suo paese, ha permesso la realizzazione di questa serata.

Il Rotary Club Valle Caudina in collaborazione con l’unità parrocchiale di Cervinara ha organizzato un concerto, e in soli tre giorni ne hanno consentita la realizzazione, presso la Chiesa del Gesù Misericordioso in Cervinara. L’orchestra, ha accolto in seno, il talentuoso oboista prodigio Salvatore Ruggiero di Airola di soli 13 anni.
Tutti si sono appassionati all’avventura ed hanno collaborato, i sacerdoti, i ragazzi dell’Unità Parrocchiale, la scuola, gli enti del territorio, i sindaci dei comuni della Valle. Tutti hanno voluto contribuire, ogni cittadino della Valle venuto a conoscenza, per il buon esito dell’evento.
Una grande risposta è venuta anche da molti Club Rotary, che hanno contribuito in vario modo anche non intervenendo fisicamente, come il Club Sant’Agata dei Goti, l’Inner Wheel Valle Caudina, il Club Maddaloni Valle di Suessola, il Rotary Club Isola di Procida, il Rotary Club Valle Telesina, il Rotary Club Ottaviano ed in particolare il Rotary Club Napoli Castel Sant’Elmo.

Il concerto, con le limitazioni del numero di spettatori per le misure anti covid è stato trasmesso anche in diretta streaming, ha avuto momenti veramente toccanti e l’evento è stato molto apprezzato, gli artisti sono stati straordinari, intensi, con il dolore fortissimo che portano nel cuore dovuto al pensiero di non poter rientrare in patria ed essere impotenti di fronte a questa guerra ingiusta ed immotivata.

Foto di Vincenzo De Lucia

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: