1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Arpaia saluta il congedo dall’Arma di Spanò
0

Arpaia saluta il congedo dall’Arma di Spanò

Arpaia saluta il congedo dall’Arma di Spanò
0
0

L’Amministrazione comunale di Arpaia, guidata dal Primo Cittadino Pasquale Fucci, ha, per il tramite del Presidente del Consiglio cittadino, Michele Finelli, voluto salutare “con calore e forte partecipazione” il Luogotenente “Carica Speciale” Giovanni Spanò. Spanò che, in queste ore, lascia il servizio attivo nell’Arma dei Carabinieri. Il Sottufficiale di origini siciliane, nativo di Messina, ha concluso una lunga e brillante carriera, costellata di riconoscimenti, incarichi di lustro e prestigio, iniziata nel lontano 1984. Trentasette anni di appartenenza alla Benemerita che hanno incrociato in modo importante il territorio della Valle Caudina. Spanò, infatti, fu in servizio presso la Stazione dei Carabinieri di Arpaia per poi operare, successivamente, presso i Comandi provinciali di Napoli, Caserta e presso la Scuola allievi Carabinieri di Benevento. Quindi il Comando della Stazione dei Carabinieri di Montesarchio e, solo negli ultimi anni, il servizio prestato presso il Nucleo informativo di Castello di Cisterna, assolvendo al delicato incarico di monitorare le amministrazioni comunali implicate con la Criminalità organizzata. Luogotenente stimato e benvoluto dalla scala gerarchica e da tutti i colleghi con cui ha collaborato, al militare vengono il ringraziamento e le congratulazioni “per il traguardo raggiunto con l’augurio di un felice futuro”. “Cavaliere… – il saluto finale che gli viene rivolto dall’Amministrazione arpaiola attraverso il vertice del parlamentino Finelli – goditi la meritata pensione ed abbi cura di te e della tua famiglia” un caloroso abbraccio a te e tutti i tuoi cari”. 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: