1. Home
  2. POLITICA
  3. Uniti per Cervinara: chi dice bugie alle Autorità si vergogni!
0

Uniti per Cervinara: chi dice bugie alle Autorità si vergogni!

Uniti per Cervinara: chi dice bugie alle Autorità si vergogni!
0
0

Comunicato stampa di Uniti per Cervinara

De Luca e Morgante: chi dice bugie alle Autorità si vergogni!

Prima il Direttore Generale dell’Asl di Avellino, Morgante; ora tocca al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Entrambi affermano una grave bugia su Cervinara, cioè che il focolaio di Covid è partito dalla scuola. Addirittura De Luca parla di “una festa”.
Questa informazione è una vergogna che non ammette scusanti.
La scuola è un luogo nel quale tutte le precauzione vengono messe in atto: mascherine, distanziamenti e ingressi con il green pass. Come è possibile pensare che il contagio sia partito dalla scuola? Il sindaco di Cervinara deve chiarire: chi ha dato queste informazioni alle autorità? Per quale motivo? Non vogliamo pensare a male, altrimenti dovremmo dedurre che “qualcuno” per sottrarsi dalle responsabilità ha mentito all’Asl e al Governatore.
Chi lo ha fatto dovrebbe immediatamente dimettersi. Intanto esprimiamo profonda solidarietà  alla Dirigente della scuola di Cervinara, ai docenti, agli operatori, agli alunni e ai genitori: vi siamo vicini. Anche questo passerà. Cosi come dovrà passare la mala politica Cervinarese.

Il Gruppo Consiliare “Uniti per Cervinara”

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: