1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Raccolta olive, Buonanno e Matera chiedono “lumi” all’Asl
0

Raccolta olive, Buonanno e Matera chiedono “lumi” all’Asl

Raccolta olive, Buonanno e Matera chiedono “lumi” all’Asl
0
0

Personale Asl ha effettuato, nei giorni scorsi, prelievi di campioni di olive dal territorio comunale di Airola per avviarli ad analisi. Ciò al fine di escludere qualsivoglia contaminazione in relazione all’incendio occorso nell’area industriale.
Il personale si è recato presso aziende censite nelle banche dati dell’Azienda sanitaria locale e che sono omogeneamente distribuite su tutto il territorio comunale. Un passaggio fondamentale per rassicurare i produttori atteso il particolare momento agricolo che prevede, appunto, la raccolta dello specifico prodotto. In tale direzione, tuttavia, vengono anche richieste di delucidazioni dai sindaci di Moiano e di Bucciano che pure, nei rispettivi territori, condividono medesime esigenze. “Anche al fine di riscontrare le innumerevoli richieste pervenute da privati ed operatori del settore impegnati nella raccolta delle olive e nella conseguente produzione di olio – così Giacomo Buonanno – si chiede a codesta Azienda Sanitaria di effettuare con ogni consentita urgenza le attività di competenza sul territorio di questo Comune, al fine di verificare se vi siano ad oggi le condizioni per rimuovere la sospensione di cui alla citata ordinanza”. Medesima richiesta da parte del Primo Cittadino Giacomo Buonanno nell’ottica “di effettuare, con la massima sollecitudine, tutti gli esami ed i campionamenti necessari al fine di sapere se è possibile procedere con la raccolta delle olive sui nostri territori e se è possibile il pascolo. Di istituire un tavolo istituzionale al fine di garantire la celere circolarità delle notizie utili ad informare costantemente la cittadinanza sulla evoluzione delle decisioni adottate e dei provvedimenti necessari alla tutela della salute collettiva”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: