1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Sant’Agata, nasce il Coordinamento antifascista
0

Sant’Agata, nasce il Coordinamento antifascista

Sant’Agata, nasce il Coordinamento antifascista
0
0

Le forze della Sinistra santagatese esprimono vicinanza alla Cgil e danno vita ad un Coordinamento antifascista
A seguito dei fatti di Roma di sabato 9 ottobre, i rappresentanti santagatesi del Partito comunista italiano e Partito Democratico, assieme a delegati di Cgil, Cia e Agrocepi si sono dati appuntamento, nella giornata di venerdì 15 ottobre, presso la sede del Partito Democratico di Sant’Agata de’ Goti. “I gruppi della Sinistra santagatese – viene spiegato in una nota – hanno voluto innanzitutto esprimere vicinanza e solidarietà alla Cgil e a tutti i suoi iscritti, condannando il grave atto intimidatorio e squadrista col quale membri di Forza Nuova hanno fatto irruzione all’interno della sede Confederale della Cgil.
La libertà di manifestare il proprio pensiero, consentita dalla nostra Costituzione, non può essere confusa con azioni inaccettabili e al di fuori dei confini delineati dal dettame costituzionale e dai principi democratici. I rigurgiti oscuri del passato visti sabato scorso a Roma – è ancora esposto – pur se vestiti di panni moderni, sono quelli del fascismo di sempre, e come tali vanno combattuti con la mobilitazione, la vigilanza e la forza della cultura. Sono proprio queste le ragioni che inducono oggi le forze di Sinistra di Sant’Agata de’ Goti a costituirsi in un Coordinamento Antifascista. L’incontro di venerdì – concludono dalla neonata organizzazione – è stato solo il primo di altri momenti di confronto e di programmazioni di attività sul territorio santagatese”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: