1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Medico di base, Liberamente per Bonea puntualizza
0

Medico di base, Liberamente per Bonea puntualizza

Medico di base, Liberamente per Bonea puntualizza
0
0

“Il consigliere comunale dimissionario Raffaele Perone, strumentalizzando il servizio pubblico essenziale di Medicina generale, ha iniziato con qualche giorno di anticipo la campagna elettorale”.Così il Primo cittadino uscente e candidato Sindaco di “Liberamente per Bonea”, Giampietro Roviezzo.“Questa Amministrazione – prosegue Roviezzo – sin da quando è venuto a mancare l’allora medico di base, si è impegnata presso le sedi istituzionali competenti affinchè venisse nominato un medico di base che fosse presente sul territorio comunale tutti i giorni.Tanto è vero che, dopo diversi incontri presso l’Asl di Montesarchio e di Benevento, siamo riusciti a far dichiarare Bonea zona carente, cosa di cui abbiamo dato notizia con una nota comunale datata 17 Febbraio 2021.Conseguentemente alla dichiarazione di zona carente, è iniziata la procedura per la nomina di un medico di base che si dedicasse interamente ai nostri cittadini tutti i giorni quanto prima possibile.Sempre nella nota del 17 Febbraio 2021, avevamo anche precisato come il nuovo medico di base, per questioni burocratiche, avrebbe preso servizio non immediatamente ma entro l’anno in corso.
Si ripete: sono tempistiche burocratiche che riguardano tutti i paesi interessati dal problema del medico di base e non solo Bonea.
In ogni caso, i consiglieri comunali di maggioranza, nell’attesa che giungesse il medico di assegnazione definitiva, si sono prodigati
 – con una attività di presenza casa per casa – nel supportare quei cittadini maggiormente in difficoltà nel disbrigo delle pratiche di assegnazione del medico temporaneo.In merito a quanto sostenuto nel manifesto affisso per le strade del paese – conclude Roviezzo – nessun atto ufficiale è stato protocollato al Comune che possa comprovare la veridicità di quanto in esso dichiarato”

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: