1. Home
  2. CULTURA
  3. Airola città, la celebrazione
0

Airola città, la celebrazione

Airola città, la celebrazione
0
0

Giovedi 22 Luglio 2021 il Comune di Airola, con il sindaco Michele Napoletano e l’assessore alla Cultura Angelina Capone ed il Consiglio comunale, con la partecipazione del Parroco di San Domenico Padre Izaias da Silva, il Presidente della Pro loco di Airola, Franco Napoletano, ha celebrato il 267esimo anno dalla denominazione di “Airola Città” per Regio Decreto del 30 Agosto 1754 di Re Carlo di Borbone.

Il momento è stato celebrato conuna cerimonia istituzionale di apposizione di una stele marmorea a ricordo dello storico riconoscimento.
Il momento più importante, nella particolare luce densa del pomeriggio estivo tra le antiche mura del Chiostro comunale, si è svolto con la benedizione di padre Izaias dell’artistica stele marmorea, scolpita da artigiano locale.
Si è tenuta, a seguire, la consegna formale dei diplomi di benemerenza a tutti gli amministratori viventi passati e presenti della Città.

Folta è stata la partecipazione del pubblico e delle Autorità locali, sindaci e consiglieri/assessori che si sono avvicendati nel Comune di Airola.
Il sindaco Michele Napoletano ha ringraziato sentitamente tutti per la gioiosa partecipazione e consegnato pro manibus gli attestati di benemerenza a ciascuno di essi ricordandone le azioni di rilievo svolte durante il mandato.

L’assessore Capone si è soffermata a riflettere sull’aspetto storico e sulle motivazioni della denominazione di “Città” data da Re Carlo, ospite del duca feudatario Bartolomeo II, con il quale lo legava profonda amicizia e devozione da donare le sorgenti delle acque scaturenti dal Taburno in località Fizzo e confluenti nell’acquedotto Carolino lungo i ponti della Valle di Maddaloni per alimentare le cascate dei giardini del Real Palagio di Caserta, di opera vanvitelliana.
L’evento apre i festeggiamenti pubblici in omaggio al titolo di “Airola Città” che si terranno nei giorni 28, 29 e 30 agosto 2021 con il coordinamento della Pro loco di Airola ed il patrocinio del Comune di Airola.
Con il plauso dell’uditorio la serata si è conclusa con un breve momento conviviale.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: