1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Da Saelemaekers a Fognini, i big dello sport per Vincenzo
0

Da Saelemaekers a Fognini, i big dello sport per Vincenzo

Da Saelemaekers a Fognini, i big dello sport per Vincenzo
0
0

Il mondo dello sport cinge in un simbolico abbraccio il piccolo Vincenzo.
Si tratta del bimbo di Durazzano, ma residente a Caserta, al centro, negli ultimi giorni, di una bella gara di solidarietà.
Vincenzo, da tre anni, da quando ne aveva otto, è stato colpito dalla sindrome di Guillain-Barrè. Una sindrome che lo ha inchiodato su una sedia a rotelle.
Nel palazzo, al terzo piano, in cui risiede a Caserta non v’è ascensore così che ogni qual volta se ne palesi la necessità – dalla visita medica ad una semplice boccata d’aria – si rende necessario lo sforzo di quattro persone, sia in discesa sia in salita, per trasportare il piccolo con tutto il suo supporto.
Da qualche ora è partita una campagna social per finanziare la realizzazione di un ascensore nell’immobile dove il piccolo vive con i due fratellini ed i genitori Ernesto ed Antonietta.
“Un ascensore per Vincenzo” il nome della pagina Facebook ove poter accedere per contribuire alla causa (il numero di telefono di riferimento è quello del papà, Ernesto De Fusco, 3803405407). Ebbene, la risposta è imponente.
Il Sannio e non solo si è mobilitato per quella che sarebbe una vera opera di bene: un ascensore consentirebbe di alleviare il profondo disagio che patisce la famiglia e renderebbe più semplice il percorso di recupero di Vincenzo.
Ma si diceva dello sport.
Diversi atleti stanno dando il loro in bocca al lupo al piccolo e sostenendo il progetto: gli ultimissimi a farlo sono stati i tennisti Fabio Fognini,
Sara Serrani e Lorenzo Musetti – direttamente da Tokyo
dove gli stessi sono impegnati per le Olimpiadi.
ma ancora prima lo avevano fatto il calciatore del Benevento Gaetano Letizia ed Alexis Saelemaekers, centrocampista del Milan e della Nazionale belga.

 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: