1. Home
  2. ATTUALITA'
  3. Manutenzione strade, denuncia M5S Montesarchio
0

Manutenzione strade, denuncia M5S Montesarchio

Manutenzione strade, denuncia M5S Montesarchio
0
0

da pagina Facebook M5S Montesarchio

Ci dispiace dover denunciare lo stato di incuria e di abbandono della nostra Montesarchio ma, per noi, è doveroso evidenziare quanto, purtroppo, è sotto gli occhi di tutti.
Tanta è la rabbia di chi crede nel decoro urbano, nella vivibilità dei luoghi che frequenta ma resta deluso dall’immobilismo e dalla noncuranza di chi lascia che il paese sia sempre più abbandonato a se stesso.

Le immagini che mostriamo sono solo un piccolo esempio del degrado in cui viviamo.

Ci vantiamo di opere e investimenti per centinaia di migliaia di euro ma sicuramente non siamo un esempio di capacità e solerzia nella risoluzione dei problemi quotidiani, quelli di minor impatto economico e finanziario.

Promuoviamo il Museo, la Torre e la storia del nostro paese, valorizziamo l’offerta enogastronomica ma mostriamo a noi stessi e a chi viene a farci visita una Città trascurata e piena di pericoli!!!

Dal centro alle periferie costante è la mancanza di attenzione dell’amministrazione per la manutenzione ordinaria.

La prova della solidità di un bilancio è nella capacità di gestire l’ordinario e nel lavoro quotidiano per prevenire ed evitare episodi spiacevoli.

Il verde ormai selvaggio della Villa Comunale è visibile anche all’esterno e si possono ammirare arbusti e rami senza dover per forza scavalcare il cancello attività preferita da molti nostri ragazzi.

Intanto un anno fa mostrammo le immagini di piazza Carmine Papa con le panchine rovinate, la pavimentazione dissestata appena pochi mesi dopo i lavori. Chiedemmo di intervenire per evitare situazioni di pericolo per i bambini.

A distanza di un anno la situazione è ulteriormente e vergognosamente peggiorata. Come se non bastasse, qualcuno sembra non curarsene e invece di chiedere interventi immediati e concreti che rientrerebbero anche nelle proprie prerogative, si limita a difendere l’operato dell’amministrazione e ad attaccare chi invece denuncia.

Sono spazi che i nostri bambini, i giovani e le famiglie dovrebbero vivere orgogliosamente e non con il rammarico per l’incuria e la rassegnazione che purtroppo nulla cambierà per il prossimo futuro.

Che tristezza…

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: