1. Home
  2. CRONACA
  3. Bonea, lite tra pastori: si chiude il processo
0

Bonea, lite tra pastori: si chiude il processo

Bonea, lite tra pastori: si chiude il processo
0
0

Una situazione di cronaca che ebbe a svilupparsi ben sei anni addietro a Bonea e che, adesso, ha conosciuto il suo esito processuale.
Si è tenuto presso il Tribunale di Benevento, nella mattinata di ieri, innanzi al Giudice Monocratico, dottor Sergio Pezza, il processo a carico di Tommaso, Antonio e Francesco Cesare, difesi dagli avvocati Vittorio Fucci e Daniela Martino, nonché a carico di Mattia, Angelo e Carmine Cesare, quest’ultimi difesi dagli avvocati Pietro Pisaniello e Valeria Verrusio.
Agli imputati, tutti di Bonea, venivano contestati, a vario titolo, i reati di lesioni gravi, minacce gravi, violenza privata, percosse e per tutti di rissa.
Una mega zuffa tra pastori, con tanto di corollario di oggetti contundenti. Ebbene, Antonio, Tommaso e Francesco Cesare, che erano imputati di minacce gravi, lesioni gravi e rissa – con l’uso di ascia e di un bastone – difesi dagli avvocati Vittorio Fucci e Daniela Martino, sono stati assolti da tutti i reati.
Mentre sono stati condannati Cesare Mattia, accusato di aver accoltellato e minacciato Cesare Tommaso, e Cesare Angelo accusato di aver percosso Cesare Francesco, assistiti dagli avvocati Pietro Pisaniello e Valeria Verrusio.
Sono stati condannati, invece, rispettivamente a due anni e quattro mesi di reclusione e a 300 euro di multa oltre al risarcimento di tutti i danni patiti da Cesare Tommaso, Antonio e Francesco.
E’ stato invece assolto Cesare Carmine dal reato di violenza privata e tutti gli imputati da quello di rissa. 

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: