1. Home
  2. web
  3. Salute
  4. e
  5. Benessere
  6. Montesarchio. Randagismo: accordo Comune-Mabello

Montesarchio. Randagismo: accordo Comune-Mabello

Montesarchio. Randagismo: accordo Comune-Mabello
0
0

La notizia era nell’aria da tempo. I volontari dell’Associazione animalista caudina hanno avuto una serie di incontri con l’Amministrazione comunale e ieri l’accordo è stato ufficializzato sull’albo pretorio.
Una soluzione che principalmente tende a salvaguardare la salute degli animali con il riconoscimento di “cane Vagante”.
Ricordiamo che il comune di Montesarchio spende una cifra enorme per la cura dei cani nei canili. Ora con questo protocollo d’intesa l’Ente riconosce lo stato di cane vagante ciò implica come qualsiasi animale che sia in libera circolazione sul territorio potrà essere prelevato, da parte dei volontari, accompagnato all’Asl per la necessaria sterilizzazione e, solo nel momento in cui la bestiola fosse non mordace o pericolosa per la pubblica incolumità, restituita a libertà. Solo la prevenzione dei nuovi nati potrà consentire di arginare la crescita esponenziale della popolazione canina.
In un prossimo futuro Il protocollo saranno previsti spazi comunali quali aree di accoglienza. Li potranno essere sistemati gli animali, con eventuali relative cucciolate e altri esemplari immediatamente dopo la sterilizzazione.

Unico obiettivo la salvaguardia ed il benessere degli animali. Montesarchio recentemente è stata al centro dell’attenzione per sospetti casi di avvelenamento. Ora il Comune corre ai ripari con un primo passo importante.
Un riconoscimento dato anche all’Associazione Mabello che da anni e senza sosta è impegnata in questo senso. Mabello ha sede a Cervinara e presto avrà anche un rifugio a norma e più volte è intervenuta anche sul territorio dei paesi limitrofi.
I comuni caudini tutti farebbero bene ad indirizzare fondi a queste associazioni oltre al risparmio darebbero un esempio di civiltà.
Il canile non è la soluzione risolutiva ma quella più semplice da adottare.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: