1. Home
  2. CRONACA
  3. Cani avvelenati, rabbia a Sant’Agata de’Goti
0

Cani avvelenati, rabbia a Sant’Agata de’Goti

Cani avvelenati, rabbia a Sant’Agata de’Goti
0
0

Stamattina è stata posta in essere regolare denuncia presso la Stazione Carabinieri di Sant’Agata de’ Goti.
E’ “caccia” alla mano che ha provocato la morte di un cane di piccola taglia nel pieno Centro del paese.
I fatti si sono verificati nell’appena trascorso fine settimana allorquando una delle due bestiole – poco più che cucciolo – è morto dopo atroci sofferenze.
Ai proprietari, che detenevano l’animale in un cortile di pertinenza di una multiproprietà, non è restato altro che assistere alla atroce fine della bestiola.
Incriminato un boccone di carne che l’animale avrebbe ingerito e che è stato letteralmente strappato dalla bocca di una seconda bestiola, salvata in extremis.
Non è chiaro se qualcuno si sia preso la briga di gettare il boccone dall’esterno o se, invece, le esche siano state attinte all’esterno.
V’è poco dubbio, tuttavia, sul fatto che l’avvelenamento sia stato intenzionale: l’agente adottato, infatti, era stato, come detto, occultato in un composto di carne.
Denuncia ai Carabinieri e speranza che la Legge possa abbattersi su una condotta che, non si dimentichi, ha una chiara rilevanza penale.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: