1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Sant’Agata de’ Goti, addio barriere architettoniche in Comune
0

Sant’Agata de’ Goti, addio barriere architettoniche in Comune

Sant’Agata de’ Goti, addio barriere architettoniche in Comune
0
0

Il Comune di Sant’Agata de’ Goti punta all’abbattimento delle barriere architettoniche della sede municipale.
La Giunta, infatti, ha ratificato lo studio di fattibilità tecnico ed economico redatto dall’Ufficio tecnico comunale e già forte di copertura finanziaria grazie a contributo di euro 90.000 per investimenti destinati ad opere pubbliche per interventi su edifici pubblici di efficientamento energetico, di adeguamento e, appunto, di abbattimento delle barriere architettoniche.
L’intervento andrà a prevedere la realizzazione di un ascensore atto a trasferire le persone con difficoltà a deambulare ai livelli alti del palazzo dove pure sono attivi sportelli di pubblico accesso che pretendono l’interfaccia con il pubblico e che, allo stato, non sono raggiungibili da quanti impossibilitati a muoversi in autonomia.
Palazzo San Francesco, infatti, è immobile srorico che, quindi, prevede una conformazione non compatibile con le esigenze di una mobilità da tutelare.
La soluzione si porrebbe alquanto calzante, inoltre, anche in ottica di un ritorno della sala consiliare al secondo piano della struttura, atteso come la sistemazione attuale nella Sala ex cinema sia da considerarsi provvisoria causa la corrente emergenza epidemica.
L’avvio dei lavori, in ultimo, non è temporalmente lontano: l’articolo 1, comma 3, del Decreto-fonte del finanziamento obbliga il Comune beneficiario del contributo ad iniziare l’esecuzione dei lavori entro il termine del 15 Settembre 2021

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: