1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Restyling piazza Umberto e Centro storico: al via i lavori a Montesarchio
0

Restyling piazza Umberto e Centro storico: al via i lavori a Montesarchio

Restyling piazza Umberto e Centro storico: al via i lavori a Montesarchio
0
0

Cominceranno Lunedì 19 Aprile i lavori per il restyling di Piazza Umberto I. Questa mattina presso il Comando dei Vigili urbani si è tenuto un vertice tra la ditta esecutrice dei lavori, la direzione lavori, il comandante della polizia municipale Serafino Mauriello, e l’amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Franco Damiano, dal vicesindaco Annalisa Clemente, l’assessore ai Lavori Pubblici Nicola Striani,  il delegato alla polizia municipale, Gaetano Mauriello, e il delegato alla manutenzione Cesare Striani. Con apposita ordinanza in via di pubblicazione, sarà prevista la parziale chiusura della piazza a partire da lunedì per consentire la delimitazione della prima parte del cantiere . Un iter che ha avuto tempi lunghi in considerazione della valenza storica e architettonica delle aree che saranno interessate dai lavori, sottoposte a stringenti vincoli archeologici.
Si è stabilito, visto che i lavori interesseranno il centro storico(in particolare, Via sottotenente Grasso, Piazza Umberto I, via Tito Minniti/ De Ferraris, via San Francesco, Via Roma, Via Torrentelle, Via Santa Maria/Granatelle, via Biancolelle, Via Pozzillo, Vico Fiore, Vico Fontanelle) , di modificare la viabilità dell’intera area anche in considerazione della ripresa delle attività scolastiche: per qualche tempo, dunque, sarà necessario qualche sacrificio per residenti ed esercizi commerciali presenti in loco, ma ciò in considerazione di un restyling che restituirà una piazza degna di uno dei borghi più belli d’Italia. Non solo: sarà anche efficientata la rete idrica, vecchia di oltre 50 anni, che nella zona del centro storico fa registrare perdite d’acqua superiori al 60 per cento. Si sottolinea che questi lavori sono stati possibili grazie alla capacità dell’amministrazione di intercettare fondi europei che dunque non comporteranno alcun tipo di gravame per il bilancio comunale.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: