1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Montesarchio, beccati vandali
0

Montesarchio, beccati vandali

Montesarchio, beccati vandali
0
0

messaggio assessore Annalisa Clemente

L’episodio avvenuto nei giorni scorsi relativo al danneggiamento della teca contenente il defibrillatore in Via Amendola, si è risolto in poche ore grazie al nuovo sistema di video sorveglianza. La nuova telecamera ha ripreso la scena in modo chiaro, permettendo l’identificazione delle responsabili, tutte minorenni.
D’ora in poi non ci sarà tolleranza!

Il Comandante Serafino Mauriello ci ha riferito che è stata identificata l’autrice del gesto che questa mattina, accompagnata dai genitori, si è recata presso il locale comando di Polizia Municipale, confessando l’accaduto, sinceramente pentita, spiegando che si è trattato di un gesto involontario, di rabbia, commesso insieme a delle coetanee.

Gaetano Mauriello, delegato alla Polizia locale ringrazia il Comando dei vigili che in poco tempo, è riuscito a risalire alle responsabili del gesto, tutte minorenni. Le ragazzine hanno scritto una lettera di scusa al Sindaco e al Comandante, impegnandosi al risarcimento del danno

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: