Home ARTICOLI Cervinara. Dopo un anno di stop riparte la pesistica con ottimi risultati.
0

Cervinara. Dopo un anno di stop riparte la pesistica con ottimi risultati.

0

Dopo un anno di stop riparte la Pesistica Italiana!  

Il 27 e 28 febbraio scorso si sono tenute, presso il Palazzetto dello sport di Agerola (NA), le fasi regionali dei campionati Under 17 e dei campionati Assoluti di Specialità.

Il settore agonistico della Natural, la società cervinarese del presidente Carlo Ricci che a fine anno si avvia a festeggiare il 50esimo anniversario di ininterrotta attività, riparte da subito con risultati di spicco.

Le gare si sono svolte a porte chiuse, ovviamente nel pieno rispetto delle normative anti-Covid 19, con postazioni warm-up personalizzate, igienizzazione costante del bilanciere, sessioni di gara più snelle e ristrette.

Si aggiudicano il titolo regionale assoluto di specialità, sia nello strappo che nello slancio, nelle rispettive categorie, Mariateresa Ricci, Nicole D’angelo, Fabiana Scotto Di Uccio, Giuseppe Dente, Cristian Moscatiello. 

Giovanni Cioffi vince il titolo di campione regionale assoluto di slancio conquistando l’argento nello strappo. Argento , invece, per Luca Dente sia nello strappo che nello slancio, mentre Matteo Dente conquista il bronzo in entrambi gli esercizi. I gemelli Matteo e Luca Dente però, si aggiudicano ambedue il titolo di categoria tra gli Under17.

Risultato d’elite per fabiana Scotto Di Uccio che, con kg 80 sollevati nello strappo e kg 103 sollevati nello slancio va a conquistare la prestigiosa finale che si è disputata lo scorso 13 marzo.

Infatti nel week-end di Sabato 13 e domenica 14 marzo al PalaPellicone di Ostia Lido si sono tenute le prime Finali Nazionali, quelle dei Campionati Assoluti di Specialità (due gare distinte, l’una di Strappo e l’altra di Slancio).

Fabiana Scotto Di Uccio, atleta napoletana tesserata per l’ASD Natural, guidata dal tecnico collaboratore della società caudina, Vincenzo Di Meo, nonché tecnico del “box CrossFit 80070 Bacoli”, si è resa protagonista di una gara strepitosa, ottenendo un doppio argento, prima nell’esercizio di strappo con kg 82, poi in quello di slancio, dove ottiene il suo “personal best” di kg 106. Ricordiamo che la stessa atleta ha indossato la maglia azzurra agli Europei under17 nel 2019 in Israele, ottenendo il quinto posto nella cat. kg. 71, pochi mesi prima che venisse poi sospesa l’attività agonistica per tutto il 2020.

Il prossimo appuntamento importante per gli atleti di Cervinara è già fissato per sabato 27 marzo, dove a Roma, presso la sede della Città Militare della “Cecchignola” si disputerà il secondo appuntamento nazionale del 2021, ovvero le finali dei Campionati italiani Under17 che vedranno protagonisti i gemelli Luca e Matteo Dente, entrambi qualificatisi dopo le fasi regionali di Agerola. Senza contare che l’undici aprile, Cervinara è già fissata quale sede dei Campionati regionali Juniores, gara valida per le qualificazioni ai tricolori Under20.

Nonostante il periodo difficile, la pandemia non sembra aver scalfito la passione, l’impegno e la dedizione che da quasi 50 anni la palestra Natural serba per i giovani e non solo, nella divulgazione dell’attività sportiva e di quei valori che solo attraverso lo sport si possono trasmettere.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: