Home ARTICOLI Sant’Agata, la testimonianza dell’infermiera vaccinata “Per me rappresenta la libertà”
0

Sant’Agata, la testimonianza dell’infermiera vaccinata “Per me rappresenta la libertà”

0

Il mio anno si chiude con la speranza, mi sono vaccinata!
Quella piccola iniezione per me ha rappresentato la libertà che per tutto questo 2020 noi tutti abbiamo tanto ambito”.

Inizia così testimonianza della santagatese Almelinda Iannotta Iannucci, Volontaria del Cireneo Onlus nonché Infermiera presso il reparto Covid presso l’Ospedale Umberto I di Roma.
Mi sono sentita una privilegiata – ha commentato la stessa – nel poter essere una dei primi a poterlo ricevere, ricordo ancora il giorno in cui è arrivata la mail aziendale, eravamo in turno e abbiamo esultato come se avessimo vinto alla lotteria.
Essendo infermiera di un reparto Covid fin da Febbraio, io come tanti miei colleghi siamo stati scelti per essere i primi.
Abbiamo creduto nella scienza e nel lavoro senza sosta di tantissime persone, che in questi lunghi mesi non hanno avuto altro obiettivo se non quello di produrre un vaccino.
 
Ecco con il V-day si sancisce l’inizio della rinascita per noi sanitari e non solo, in questo anno dove tutti abbiamo sofferto iniziamo di nuovo a sorridere.
Per far si che tutti gli sforzi che in questo lungo anno noi tutti abbiamo dovuto fare non siano stati vani, siamo chiamati ad un impegno personale e sociale: proteggere noi per proteggere gli altri.
Mi appello a tutti quelli che per unica fonte di informazione hanno Facebook, che si sentono tutti professori in qualunque ambito, a chi grida al complotto, fidatevi del lavoro degli altri, fidatevi anche di noi, che fino all’altro ieri eravamo considerati eroi, ed oggi la nostra collega è stata minacciata di morte per aver fatto il vaccino.
Questa fiducia –
la conclusione – è necessaria per rinascere e per mettere il punto finalmente a questa storia”. 

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: