1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Anche De Luca si vaccina non senza polemiche
0

Anche De Luca si vaccina non senza polemiche

Anche De Luca si vaccina non senza polemiche
0
0

Oggi ha preso il via la campagna vaccinale anche in Campania. Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha comunicato sul suo profilo di essersi sottoposto al vicino in mattinata: “mi sono vaccinato. Dobbiamo farlo tutti nelle prossime settimane. È importante per vincere la battaglia contro il #Covid19 e tornare alla vita normale. Senza abbassare la guardia e rispettando le norme”.
Un gesto reso pubblico, come già fatto da altre personaggi politici nel mondo, ma che qualcuno non ha digerito. Numerosi i commenti sui social che parlano di arroganza anche in questo caso. Una nota ufficiale è giunta anche da Martusciello (Forza Italia):

“De Luca? Ha saltato la fila. Non aveva alcun titolo per togliere una fiala a un operatore sanitario eppure lo ha fatto. Senza decenza. Senza rispetto. Ha saltato la fila e si è preso la fiala Nessun Presidente di Regione nel V Day si è vaccinato”. Così, in una nota, l’europarlamentare e dirigente nazionale di Forza Italia, Fulvio Martusciello. “Ognuno ha detto ‘vengono prima gli operatori sanitari’ anche perché le fiale erano poche e non bastavano per tutti. Nessuno tranne de Luca che ha saltato la fila e si è presentato con la camicia tirata. Un atto di arroganza verso i tanti ospiti nelle case di riposo per anziani verso gli ottantenni che invece erano categoria prioritaria – aggiunge – De Luca ha saltato la fila ed è scappato con la fiala del vaccino. Non era destinata a lui ma a un infermiere, a un anziano, ed invece l’ha presa lui. Arroganza al potere”. 

Rincara la dose anche la Ciarambino M5S:

“Mentre il presidente Mattarella ancora una volta mette il bene del Paese prima di se stesso e dichiara che aspetterà il suo turno per il vaccino, come un comune cittadino, chi governa la Campania salta la fila e si fa vaccinare, mancando di rispetto a medici, infermieri e operatori sanitari, che rischiano le loro vite e che dovrebbero essere i primi della lista. Ma il comandante non dovrebbe essere sempre l’ultimo ad abbandonare la nave, dopo aver messo in salvo la vita di tutti? De Luca dà invece oggi l’ennesima dimostrazione che i suoi interessi personali travalicano sempre e comunque quelli di chiunque altro. Anche quelli del popolo che lo ha eletto”.

Polemiche o non polemiche oggi è una giornata importante.
Il vaccino se esteso a tutto il mondo potrebbe farci uscire da questo incubo.
IL programma prevede la vaccinazione degli operatori sanitari in prima linea e poi delle fasce più deboli.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: