Home ARTICOLI Maradona, l’aneddoto dell’avvocato Arturo Mongillo
0

Maradona, l’aneddoto dell’avvocato Arturo Mongillo

0

da Sei di Sant’Agata de’Goti se…
“In compagnia di Gerardo Iannucci, ho avuto l’onore di conoscere personalmente Diego Armando Maradona. Dopo la vittoria del primo scudetto del 10/05/1987, partecipai, su invito del Presidente del Calcio Napoli Corrado Ferlaino, al pranzo ufficiale al Centro Sportivo Paradiso nella qualità di rappresentante dell’Associazione Italiana Calciatori per la Regione Campania. In mia compagnia c’era il giovane Gerardo Iannucci. Maradona fu gentilissimo, cordiale e apprezzò molto gli auguri e il ringraziamento che io gli porgevo a nome dei tifosi del Napoli, numerosissimi, in Provincia di Benevento. Lo scorso luglio, in occasione del Cinquantenario del S.Agata in Serie D, con Corrado Ferlaino e il Dott. Sergio Troise, ricordammo a cena, dopo la manifestazione, quella che da stasera è una delle giornate più importanti della mia vita perché ho avuto la possibilità di vederlo e parlargli da vicino. Il Grande Diego ha rappresentato il meglio del calcio e la possibilità e la capacità del Sud di arrivare allo Scudetto sconfiggendo i potentati calcistici del Nord

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: