Home ARTICOLI Montesarchio, adeguamento sismico per la scuola di via Matteotti
0

Montesarchio, adeguamento sismico per la scuola di via Matteotti

0

Un obiettivo che si fa più prossimo per l’Amministrazione comunale di Montesarchio. La struttura cittadina, nell’ottica di riqualificare il patrimonio dell’edilizia scolastica, brucia una tappa burocratica lungo l’iter connesso ad intervento relativo all’edificio di via Matteotti, sede della scuola Primaria. In particolare, l’Ente guidato dal Primo Cittadino Franco Damiano mira a procedere all’adeguamento sismico del plesso in questione. La stessa, infatti, essendo stata realizzata prima di uno specifico dato temporale, non risponde ai parametri intervenuti per effetto della subentrata legislazione in materia. Al fine, quindi, di procedersi all’allineamento della scuola Primaria di via Matteotti ai riferimenti come da legge, l’Amministrazione Damiano si è attivata per procedere, in primo luogo, a reperire le necessarie somme utili alle progettazioni del caso. Somme che, in particolare, sono stata reperite, in parte, presso il Ministero dell’Università e della Ricerca, nella misura di 79.763 euro, come da Decreto dirigenziale 363 del 18 luglio 2018; e, per la restante (ovvero 51.717 euro) attingendo a fondi del bilancio comunale. Tali risorse, pertanto, consentiranno di finanziare la realizzazione della progettualità definitiva e di quella esecutiva. Allo scopo, tramite determinazione dell’Area Pianificazione e Governo del territorio, si è disposto l’indizione di gare per affidamento degli incarichi professionali. Altri riferimenti dell’Istruzione che pure sono già ammessi a finanziamento, per quel che riguarda le medesime attività, sono la “Ugo Foscolo” di via Vitulanese, sede della Secondaria di primo grado; la Elementare e Materna di via Lato Nuovo e, ancora, la scuola Elementare sita in via Carrara  

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: