Home ARTICOLI Bonea, Palazzo D’Apice: avviati i sondaggi geologici
0

Bonea, Palazzo D’Apice: avviati i sondaggi geologici

0

Sono iniziate le attività tecniche propedeutiche alla predisposizione del progetto esecutivo avente ad oggetto la riqualificazione della struttura sede di Palazzo D’Apice. In settimana, infatti, sono stati avviati i sondaggi di tipo geologico. Dopo venti anni di assoluta incuria, quindi, la svolta avutasi grazie al decisivo impulso dell’Amministrazione Roviezzo.
Ammontano a 208.000 euro le risorse intercettate presso le sedi ministeriali che consentiranno di finanziare, come detto, lo stop professionale della progettazione esecutiva. 
Palazzo D’Apice, struttura sita nel Centro storico cittadino, rappresenta uno dei riferimenti infrastrutturali di maggior pregio entro la cittadina. 
La medesima, originariamente di proprietà dell’avvocato D’Apice, era stato donato dal professionista, in forza di testamento, al “popolo di Bonea” vincolando, tuttavia, la validità giuridica dell’atto successorio ad una destinazione che fosse a pro dell’infanzia. 
Il plesso, che sempre come da indicazioni testamentarie fu gestito ed è nella titolarità di una fondazione ad hoc costituitasi, fino all’anno 1993 ebbe ad ospitare l’asilo delle “Pie Filippine”; fino al 2000, invece, ebbe a fungere da oratorio. 

Quindi la dichiarazione di inagibilità e lo stato di abbandono in cui ha versato l’edificio nell’ultimo ventennio.
Con la squadra Roviezzo che, nel contesto di un più ampio programma di recupero urbanistico della cittadina e di efficientamento dei servizi, ha posto la rifunzionalizzazione del “Palazzo”nella agenda della priorità. “Recuperiamo quello che è tassello del nostro patrimonio, della nostra storia – commenta il giovane Primo Cittadino – La Fondazione proprietaria, statutariamente facente capo all’Amministratore parrocchiale, farà ottimo uso realizzando un nuovo servizio per la nostra Comunità e, nel dettaglio, per i piccoli della nostra cittadina”.
Dopo le attività professionali, ovviamente, partirà l’istanza al fine di potersi avere finanziata anche la materiale esecuzione dell’intervento”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: