Home ARTICOLI San Martino. Paesaggi sonori del Presepe caudino
0

San Martino. Paesaggi sonori del Presepe caudino

0

Paesaggi sonori”, Marco Messina al lavoro per la colonna sonora del presepe caudino.

Lo storico componente dei 99 Posse al lavoro con la Pro Loco di S. Martino Valle Caudina

Un presepe in stile moderno accompagnato da colonne sonore innovative. È l’idea messa in campo dalla Pro Loco di S. Martino Valle Caudina. In particolare – e soprattutto vista l’attuale precarietà dettata dalla pandemia – nel centro caudino, quest’anno, l’annuale appuntamento natalizio vedrà qualcosa di nuovo e decisamente adattato alla contingenza storica. Infatti, il direttivo della Pro Loco guidato dalla neo presidente Paola Pisaniello, è già all’opera con workshop online, organizzati sulla piattaforma “Zoom”, per la realizzazione di contenuti multimediali e sonori da adattare alla ricorrenza. “Paesaggi sonori”, questo il nome dell’iniziativa, che vedrà la realizzazione di un soundtrack mixato e curato nientepopodimeno che da Marco Messina, ai più noto come componente della storica band partenopea dei 99 Posse e oggi dj, tecnico del suono, con una cattedra all’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Praticamente i workshop saranno un’occasione per proporre e raccogliere suoni, musiche e racconti del borgo come materiale per la produzione dell’audio. Il risultato finale sarà un mixing di tradizione e innovazione che vedrà la realizzazione di un prodotto arricchito da voci delle persone del posto integrato a suoni innovativi ed elettronici. Una miscela alquanto singolare già sperimentata dallo stesso Messina e, visto il successo, che si sta replicando in tutt’Italia.

«Il presente progetto intende avviare un processo di riappropriazione delle proprie radici coinvolgendo ragazze e ragazzi del territorio della Valle Caudina in un workshop durante il quale saranno raccolti voci, canzoni, filastrocche aneddoti, racconti dialettali e che saranno rielaborati ed inseriti nel “paesaggio sonoro” del presepe di  San Martino Valle Caudina», così si legge nell’idea progettuale di lancio dove sono già specificate le date per i workshop previsti per il 19 e 26 novembre, 3, 10 e 17 dicembre.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: