Home ARTICOLI Airola, si stimano 40 positivi
0

Airola, si stimano 40 positivi

0

da pagina Facebook Comune di Airola

Gentili cittadini, l’ultimo bollettino Asl – emesso nella giornata di ieri – fa riferimento, per quel che riguarda la Città di Airola, a 11 situazioni di attuale positività.
Tuttavia, l’Ente, come da sua ricostruzione informale, ritiene che il numero degli attuali positivi in paese sia, in realtà, di 40.
Perchè questa differenza?
L’Azienda sanitaria locale, che ringraziamo per il grande lavoro svolto e per la costante disponibilità, è gravata da una mole immane di lavoro considerando l’attuale emergenza.
Molte persone che, quindi, hanno bisogno di essere “tamponate” e che non possono/vogliono attendere i tempi inevitabilmente non brevi dell’Asl, si rivolgono a laboratori privati per vedere accertata, con rapidità, la personale condizione.
Il risultato del laboratorio privato non è, tuttavia, ancora un dato ufficiale tale da essere conteggiato dall’Asl: la burocrazia vuole, infatti, che l’Asl stessa, ricevuta la notizia di positività da un laboratorio privato, debba controverificare con un proprio tampone l’effettiva positività.
E solo allora conteggerà quel risultato positivo nei suoi dati ufficiali. Molte persone, tuttavia, ad Airola come in tutti i Comuni, nel momento in cui ricevono dal laboratorio privato il risultato di positività, comunicano la circostanza ai sindaci che, quindi, apprendono in via non ufficiale della situazione e costruiscono una loro stima della situazione.
I Comuni dovrebbero attenersi ai dati ufficiali Asl, come da norma, ma producono uno sforzo supplementare, al fine di dare informazione quanto più attuale alla popolazione, per quanto il dato possa essere approssimativo – anche perchè è da considerare anche come un cittadino che riceve responso di positività dal laboratorio privato non sia obbligato a fare comunicazione al sindaco (per quanto questa condotta possa essere opportuna).
In definitiva, quindi, gli attuali positivi dovrebbero essere in numero di 40 – circa due nelle ultime 24 ore.
Molti sono i cittadini che, tuttavia, si stanno negativizzando.
Auguriamo a tutti una rapida guarigione ed alla Comunità intera un atteggiamento di massime prudenza e responsabilità

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: