Home ARTICOLI Pannarano, traffico: le riflessioni dell’opposizione
0

Pannarano, traffico: le riflessioni dell’opposizione

0

Nota stampa Cittadinanza attiva Pannarano

Questa estate, come anche nell’ultimo periodo, abbiamo potuto notare come la situazione traffico lungo via Municipio sia diventata insostenibile e vergognosa. Certo, utilizzare la parola “traffico” in una piccola comunità come la nostra fa già ridere da sé. Ma possibile che non ci sia una soluzione?? Indubbiamente è inutile fare appello al servizio di vigilanza, il quale non potrà essere presente ogni secondo sul posto, o al senso civico dei pannaranesi in maniera astratta. E’ evidente che non basta. Il luogo in questione presenta avere una forte concentrazione di attività commerciali, alle quali di certo non si può dire di andare altrove, e di servizi. In particolare vi è la presenza dei locali dei Medici di famiglia. Ecco, una prima idea, per decongestionare la presenza delle auto in quella zona, potrebbe essere quella di trasferire i locali dei Medici in una struttura più idonea?? Difatti parliamo di locali, quelli attuali, non più conformi alla normativa contro le barriere architettoniche, vecchi, stretti, ammuffiti e scomodi soprattutto per l’utenza che, causa Covid, spesso è costretta a fare la fila all’ esterno. Il Comune dispone di un’ampia struttura come l’attuale sede comunale nella quale una piccola ala potrebbe essere destinata ai medici. Ci riferiamo ai locali adibiti al piano terra e che attualmente ospitano il servizio anagrafe e vigilanza. Lì si potrebbe creare un accesso separato rispetto a quello degli uffici comunali. Inoltre, sono dotati di rampa per disabili, parcheggio auto e avrebbero anche ampi spazi per sale d’attesa a salvaguardia della privacy dei cittadini. Questo comporterebbe un trasferimento degli uffici anagrafe e vigilanza, ma le stanze dell’edificio sono tante e diverse, ed in virtù anche dei diversi pensionamenti, attraverso una redistribuzione, non dovrebbe essere difficile trovare nuova collocazione ai menzionati uffici. Ma cosa c’entra questo con il traffico a via Municipio? C’entra eccome! In questo modo si ridurrebbero le auto in sosta delle persone che si recano dai medici e sarebbe un primo modo per decongestionare la zona dalle auto. Inoltre si garantirebbe, al servizio di assistenza medica, locali nuovi, idonei e ampi tali da garantire la privacy dei pazienti ed un corretto funzionamento.

Resterebbe, comunque, una grossa fetta di traffico, dato che si tratta del centro del paese. Ulteriore azione da poter intraprendere per raggiungere lo scopo, potrebbe essere quella di sfruttare lo spazio di Piazza Menichini, attualmente inutilizzato, per farne un parcheggio che potrebbero usufruire i clienti delle attività commerciali. Trasformare una piazza in parcheggio è un concetto che abbiamo sempre  ripudiato, ma, in questo caso, immaginare di destinare quello spazio a parcheggio, nei giorni      festivi e domenicali, potrebbe essere una soluzione efficace.

Sul punto poi torniamo alla scelta di eliminare gli sparti traffici lungo Via Municipio. Siamo sicuri che sia stata una scelta felice?? Almeno in presenza degli sparti-traffici si garantiva un minimo di ordine. Oggi, come più volte ribadito, sembra essere tornati ai rampanti anni 90. Inoltre, si potrebbe optare, sempre nei giorni festivi e la Domenica, per un senso unico a scendere lungo Via Municipio, sfruttando il senso unico a salire lungo Via Campitiello.

Quelle che abbiamo proposto sono attività che non richiedono lavori o investimento di risorse finanziare ma semplicemente tanta buona volontà…

Certo il problema è molto più complesso e richiederebbe una discussione più ampia tale da coinvolgere il PUC (di cui non si hanno notizie) ma, come direbbe quel caro amico, “è meglio che ce sparagnamm o ciat??”

Di fronte ad una eventuale indifferenza al problema degli amministratori, nelle prossime settimane presenteremo questa proposta dettagliata per le vie Istituzionali. Ci rendiamo disponibili, sul punto, ad un confronto o dialogo con la maggioranza se, Sindaco e consiglieri, dovessero ritenerlo opportuno… altrimenti ce sparagnamm o ciat…

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: