Home ARTICOLI Fossa delle Nevi, la nota della minoranza di Sant’Agata
0

Fossa delle Nevi, la nota della minoranza di Sant’Agata

0

Nota stampa Gruppi Consiliare Sant’Agata de Goti “Pd” e “Dei Goti”

I gruppi consiliari del Pd e Dei Goti in merito alla vertenza “cava fossa delle nevi” non avendo ricevuto ad oggi nessuna risposta dal sindaco Riccio alle richieste del capogruppo PD Lombardi, nel confermare la ferma e decisa posizione a sostegno di una doverosa e convinta battaglia a difesa del contesto territoriale interessato, in attesa di una chiara posizione a livello locale da parte di chi ha la responsabilità della guida dell’amministrazione, sentono il dovere di esprimere sostegno nei modi e nelle forme ritenute più idonee, per il proprio ruolo in seno al consiglio comunale ma anche a supporto del mondo associativo e di chi vorrà sostenere una posizione ferma, chiara e coerente con i trascorsi amministrativi.
I due gruppi consiliari apprezzano la chiarezza di intenti e di azione di molte amministrazioni del Parco Urbano Intercomunale Dea Diana Est Tifatino, ritenendo necessario e fondamentale proprio in tale contesto accrescere la condivisione e partecipazione attiva, senza nascondersi o distrarsi ulteriormente.
Rivolgono un accorato appello, così come fatto in passato a tutta la società civile, alle associazioni, ai movimenti, ai singoli cittadini a mobilitarsi a difesa della nostra Terra. Quella contro una nuova cava a Fossa delle Nevi è una battaglia di tutti. Esprimono fattivo e pieno sostegno a quelle Amministrazioni che coerentemente da anni conducono questa battaglia, alle quali garantiscono collaborazione e sostegno SEMPRE.
Ricordano, ancora una volta, che il Parco Urbano Intercomunale “Dea Diana Est Tifatina” si sta spendendo anche a difesa del territorio santagatese e quindi ringraziano le amministrazioni comunali di Santa Maria a Vico, Durazzano ed Arienzo, che stanno supplendo alla mancanza di partecipazione del nostro Comune. I gruppi ‘PD’ e ‘ DEI GOTI’ saranno sempre vigili e costantemente attivi su questi ed altri fronti. Sant’Agata non può e non deve essere “trascurata”!

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: