Home ARTICOLI Ipm, ipotesi interrogazione parlamentare
0

Ipm, ipotesi interrogazione parlamentare

0

da Segreteria Onorevole Paolo Siani

“Apprendiamo con grande sconcerto e preoccupazione la denuncia del garante dei detenuti della Campania Samuele Ciambriello in merito alle gravi condizioni strutturali in cui versa l’istituto penitenziario minorile di Airola”. Lo affermano, in una nota congiunta, Paolo Siani, parlamentare dem, e Claudio Pignata, candidato al Consiglio regionale nella lista del Pd. “Dai servizi igienici alle infiltrazioni d’acqua sono tanti i problemi da risolvere per garantire una civile e dignitosa convivenza nell’istituto e scongiurare il rischio che ci siano pericolose rivolte. Ci attiveremo sia a livello regionale che nazionale, con un’apposita interrogazione al ministro della Giustizia, affinché si ponga quanto prima soluzione ai diversificati problemi strutturali in cui versa l’istituto di Airola”, aggiungono i due. “Solo ripristinando le migliori condizioni del carcere potremmo recuperare alla legalità i giovani detenuti. Se il carcere deve essere il luogo della redenzione, se deve rappresentare un momento di rinascita per questi ragazzi, allora dobbiamo fare in modo che rispetti le regole minime del vivere civile. Qui non siamo davanti a incalliti delinquenti, ma a ragazzi che meritano un’altra chance nella vita. Se vogliamo davvero recuperarli, tenerli in un carcere in quelle condizioni non è degno di un Paese civile”, concludono Siani e Pignata.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: