Home ARTICOLI San Martino. Patto Civico: no ad ammucchiata politica confusa e prematura
0

San Martino. Patto Civico: no ad ammucchiata politica confusa e prematura

0

Patto CivicoCOMUNICATOAbbiamo ricevuto l’invito da parte dell’amministrazione comunale a discutere in pubblico sulla difficile condizione del nostro paese, gravato oggi, da una preoccupante situazione ambientale (conseguente alla frana del 21 dicembre scorso) e da una delicata fase della gestione Covid (anche con le implicazioni economiche di gestione dei fondi). Successivamente è intervenuto il Gruppo politico “Insieme per San Martino” che sui social ha inteso allargare il discorso sull’operato dell’amministrazione in questi ultimi 4 anni e sulla ricerca di future convergenze in vista delle prossime elezioni comunali.Tale iniziativa politica è stata ribadita in colloqui separati con il PD e con noi del Patto Civico. Con il PD, per quanto ci è dato sapere, la maggioranza ha parlato anche di future convergenze sulla base di un programma di centro-sinistra, con noi del patto civico vi è stata ugualmente una proposta di collaborazione organica sulla base del riconoscimento delle realizzazioni dell’attuale amministrazione. Orbene l’incontro pubblico al quale siamo stati invitati ha perso il suo significato originale che era circoscritto al dibattito sulle attuali emergenze. Riteniamo pertanto l’iniziativa della maggioranza del tutto inopportuna, del resto caratterizzata da un’apertura indistinta a tutte le opposizioni, come se l’alleanza con l’una o con l’altra fosse cosa di poco conto. Il Patto Civico, alleanza di cittadini liberi, interessati solo al bene del paese, non intende partecipare ad una ammucchiata politica confusa e prematura, ritenendosi forza seria e responsabile non appiattita su di un pensiero unico.Certo che è doveroso ricercare, per il bene del paese, aperture e convergenze su programmi con gli altri soggetti politici in campo, ma il lavoro è lungo, faticoso e paziente e non può partire da iniziative estemporanee ed improvvisate.Ricordiamo che su argomenti delicati e critici sulla vita amministrativa, quali il bilancio, la gestione dei fondi Covid, i guai del PIP ed altro il Patto Civico ha sempre offerto collaborazione senza ricevere alcuna attenzione dalla maggioranza. Anzi, in svariate occasioni (vedi, in ultimo, richiesta della lista dei beneficiari dei fondi Covid) Patto Civico si è trovata di fronte ad un muro di chiusura e di mancata collaborazione istituzionale.Pertanto Patto Civico ritiene inutile, per i tempi e per i modi della convocazione, un dibattito pubblico non preceduto da attente analisi e riflessioni nelle sedi opportune.Si dichiara altresì disponibile a collaborare in modo istituzionale su temi concreti ed attuali che richiedono larghe convergenze.San Martino Valle Caudina 04 settembre 2020

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: