Home ARTICOLI Music Summer Campus, Fossi “Con Airola e Mille e una nota amore a prima vista”
0

Music Summer Campus, Fossi “Con Airola e Mille e una nota amore a prima vista”

0

“E’ stato amore a prima vista, qui ho trovato calore umano e professionalità. Mille e una nota è eccellenza rispetto ad ogni profilo”.
Così Matteo Fossi, docente e figura di primissimo livello nel cosmo della musica internazionale, a conclusione della Master Class in “Pianoforte”, momento sviluppatasi presso le sedi del “Mille e una nota” e su organizzazione della medesima associazione guidata dal Maestro Anna Izzo.
Tra non poche difficoltà logistiche – spiega quest’ultima – abbiamo avuto la forza di organizzare la edizione 2020 del “Music Summer Campus Città di Airola”.

Un’occasione preziosa che abbiamo voluto ri-dare ai nostri studenti al fine di potersi interfacciare con un profilo artistico di chiara fama”.

Insegnante presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia e presso la Scuola di Musica di Fiesole, fondatore del “Quartetto Klimt”, protagonista in tutte le principali stagioni italiane e all’estero, intensissima attività discografica, Fossi chiude con sensazioni estremamente piacevoli la nuova esperienza in terra caudina

Ricordo con piacere il concerto finale dello scorso anno, presso la chiesa dell’ “Annunziata”, che fu salutato da vero entusiasmo. Airola è una piccola capitale della cultura anche musicale, un paese piccolo che vanta una scuola, quale “Mille e una nota”, di tale qualità , un Liceo ad indirizzo musicale e, soprattutto, ragazzi così motivati”.

La motivazione, la musica. E lo stridente ricordo delle lezioni da remoto, durante il pur necessario incubo lock down.

Proprio la musica non si presta a delle lezioni se non in presenza. Nonostante l’affetto che noi docenti ci siamo sforzati a trasmettere anche a distanza, resta una disciplina, quella musicale, che pretende contatto umano.
Speriamo, l’anno prossimo, che tutto potrà essere svolto “de visu”. Perchè? Perchè la musica è contatto, la musica è un insieme di alchimie, è un ambito che assiste all’esaltazione delle peculiarità dello spirito umano. La musica è empatia”.

Arrivederci ad Airola, arrivederci al Sud.
In Meridione, io sono che sono toscano di nascita, torno volentieri, torno a casa. Vi è altro scambio, altro calore. Con una gioventù ben preparata, intelligente e motivata…”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: