Home ARTICOLI “Telesia peoples”, premio per Arcangelo Bove
0

“Telesia peoples”, premio per Arcangelo Bove

0

Nuovo riconoscimento per Arcangelo Bove, Presidente Unas nonché fondatore del marchio Svapoweb.
L’imprenditore airolano, infatti, sarà premiato, Domenica 23 Agosto, nel contesto di “Telesia Peoples”, rassegna promossa dall’associazione italoamericana Icosit e che si svilupperà nel Centro telesino.
Sensibilizzare rispetto alla delicata tematica della integrazione dei popoli: questo il messaggio che vorrà essere veicolato dai palchi delle Terme anche nel contesto di questa settimana edizione.
Talk show, confronti per una due giorni che culminerà nella assegnazione del premio “Telesia for peoples”, riconoscimento che viene attribuito a coloro i quali, esponenti del mondo della imprenditoria, delle Istituzioni, della politica, si siano distinti nella loro attività per “essersi schierati dalla parte dei più deboli”.
Quest’anno ad essere insigniti del premio saranno il ricercatore ed oncologo Paolo Ascierto, il giornalista Mario Giordano, il duo Gigi e Ross nonché gli imprenditori Sandro Lavorgna e, appunto, Arcangelo Bove.
Quest’ultimo, in particolare, al timone di una catena di attività che consta di ben 150 punti vendita, scelse, durante la fase della pandemia, di mantenere chiusi i propri esercizi nonostante la norma ne consentisse l’apertura al pubblico.
Ciò anteponendo la logica del profitto a quello della tutela della salute dei dipendenti.
Tra canoni di locazione ed ulteriori spese, in particolare, Bove ebbe e fronteggiare, per svariate settimane, ingenti uscite pur in mancanza di entrate.
L’impegno di Bove, tuttavia, per la causa anti-Covid, si concretizzò anche in donazioni di igienizzanti ed ulteriori presidi messi a disposizione di personale delle Forze dell’Ordine, di Municipi senza dimenticare la donazione di un respiratore artificiale al “Rummo” di Benevento.
“La vocazione di un imprenditore deve essere quella di favorire il benessere delle Comunità – ha evidenziato Bove – E ciò lo si può fare rispettando i nostri dipendenti, che sono la nostra preziosa risorsa, nonché aiutando la società nel momento in cui si determinano gravi criticità come questa epidemica”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: