Home ARTICOLI Cervinara. Amoriello: sospendo lo sciopero ma continuerò a lottare.
0

Cervinara. Amoriello: sospendo lo sciopero ma continuerò a lottare.

0

Lo avevamo titolato in un precedente articolo: quando l’indifferenza vince e così è stato.

Le condizioni di salute dopo 54 giorni di sciopero della fame dietro consiglio medico hanno costretto Franco Amoriello a sospendere questa forma di protesta.

Da un suo post aggiunge anche la preoccupazione per i suoi familiari: “non voglio che i miei paghino per questo calvario’.

Poi prosegue “Ho dimostrato cos’è la politica con il suo comportamento omertoso con solidarietà zero nei confronti degli stessi cittadini di Cervinara. Avrò modo di guardarvi in faccia in campagna elettorale quando parlerete di lavoro”.

E sí a breve, Covid permettendo, ci saranno i comizi elettorali per il rinnovo del consiglio comunale. Chissá quante promesse per accaparrarsi i voti…

Fortunatamente Amoriello non ha ricevuto solo indifferenza dalla classe politica ma tanta gente si è stretta a lui e un avvocato sta seguendo la sua vicenda. Ci permettiamo di aggiungere che Usertv è stata l’unica testata che ha dato voce alla protesta di questo semplice cittadino: ognuno merita attenzione…

“Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto in questa battaglia di vita grazie a voi della forza che mi avete dato e un abbraccio alle vostre famiglie, con la speranza che la giustizia faccia il suo corso”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: