Home ARTICOLI Montesarchio. Sentinelle della Torre: ADESSO BASTA!
0

Montesarchio. Sentinelle della Torre: ADESSO BASTA!

0

Sembra uno schema ben definito. Uno sfregio sistematico alla Torre ma soprattutto una mancanza di rispetto verso il lavoro dei volontari. Atti vandalici che si ripetono da tempo e l’Associazione Sentinelle della Torre ora punta i piedi e chiede impegno e controllo da parte delle istituzioni.

ADESSO BASTA ! 

Cari concittadini, come Associazione é la prima volta che ricorriamo a questo tipo di comunicazione, ma siamo stati spinti a tanto dopo l’ennesimo episodio di inciviltà che ha avuto come obbiettivo il luogo simbolo della nostra comunità. 
Molti di voi conoscono ed apprezzano la nostra Associazione e le iniziative che da anni, con tanto impegno, portiamo avanti sacrificando il nostro tempo ed i nostri affetti, incoraggiandoci ad andare avanti, ma oggi siamo arrivati ad un limite per il quale tutti gli sforzi profusi rischiano letteralmente di andare in fumo. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, si e’ verificato giovedì 16 luglio quando, per l’ennesima volta ed in maniera puntuale e scientifica, è stata nuovamente incendiata l’area adiacente la torre ed il castello. 
Tale area, come molti di voi sapranno, grazie ai sacrifici dei nostri volontari, è stata sottratta all’incuria e all’abbandono in cui versava ponendo a dimora numerosi alberi di ulivo comprati da voi cittadini , e realizzando nuovi sentieri che permettono il collegamento del centro storico con l’area museale. 
Il puntuale e costante ripetersi di questi episodi (vedi gli altri incendi verificatisi nella stessa zona negli anni scorsi) ed il continuo abbandono di rifiuti di ogni genere, mirano a distruggere le motivazioni e l’impegno di chi si adopera giorno per giorno affinché il nostro territorio possa diventare un motore di rilancio per il turismo della nostra comunità e dell’intera valle.  
A questo punto, riprendendo le parole del nostro presidente, “ vi sono momenti, nella vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo, un dovere civile, una sfida morale, culturale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre” , e’ giunto il momento di porre rimedio a questa sistematica azione di distruzione del bene comune . 
Per questo ,come volontari dell’Associazione Sentinelle della Torre, ma ancor prima come cittadini di Montesarchio, chiediamo a chi di competenza, di assumersi le proprie responsabilità ponendo in essere tutte le azioni e tutti i dispositivi necessari ( vedi servizio di videosorveglianza, presenza più costante delle forze dell’ordine ecc. ) affinché questa parte di territorio sia tutelata sia dal punto di vista ambientale che della sicurezza . 
Non si può accettare, come pensa qualcuno, di sottovalutare l’accaduto liquidando la cosa come un atto irresponsabile di qualche imbecille di turno, bisogna reagire e far sentire forte lo sdegno ed il disappunto per queste azioni che vanificano tutte le iniziative atte a costruire una comunità rispettosa del territorio, del patrimonio e dei tesori che abbiamo la fortuna di aver ricevuto in eredità da passate generazioni. 
“ la misura é ormai colma, abbiamo l’obbligo morale di reagire ” 
Questa volta chiediamo a tutte le Associazioni presenti sul territorio e a tutte le persone di buona volontà 
dotate di senso civico , di sostenerci in maniera forte e di amplificare la nostra voce e la nostra idea di comunità. 
“La torre di Montesarchio non é delle Sentinelle della Torre, la Torre é anche tua, identifica il nostro territorio e tutti ci sentiamo legati ad essa.” 
Noi come Associazione non abbiamo voglia di mollare, vogliamo reagire a queste ingiustizie ed a questa inciviltà figlia dell’ignoranza di alcuni individui ma ci occorre l’aiuto ed il sostegno di tutta la comunità. Facciamo sentire in tanti la nostra voce ed il nostro lavoro non sarà stato inutile. 

Associazione Culturale “ Sentinelle della Torre”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: